Cimitero Rotoli, Figuccia: “Pronti 3,5 milioni, fatti e non parole”

“Fatti e non parole: stanziati i tre milioni e mezzo in  finanziaria nazionale per l’emergenza sepolture al cimitero dei Rotoli.
L’impegno assunto da Matteo Salvini durante la sua visita a Palermo è stato mantenuto grazie all’emendamento della Lega, a firma della senatrice ed amica Valeria Sudano.
Le somme serviranno a realizzare 1.800 loculi all’interno del cimitero e a porre al centro un tema dignità per i tanti familiari in attesa di una sepoltura dignitosa per i propri cari”.
Così in una nota il parlamentare della Lega all’Ars e coordinatore provinciale del partito Vincenzo Figuccia.