Ennesimo guasto della passerella del porto di Favignana: le dichiarazioni del sindaco Francesco Forgione

«I continui incidenti che si verificano alla passerella e allo scalandrone del porto di Favignana sono ormai diventati inaccettabili. Evidentemente è il sistema scelto dai tecnici della Regione Siciliana che non funziona.

È da un anno che lo segnaliamo e lo denunciamo, ma troviamo di  fronte il muro ostinato di chi ha scelto un sistema di attracco che può andare bene per altre isole ma non per Favignana. Questa insistenza non considera i disagi della nostra popolazione, dei nostri studenti, dei nostri lavoratori e di quanti si devono recare quotidianamente sull’isola, trovando numerose tratte degli aliscafi cancellate. L’Assessorato alla Mobilità e alle Infrastrutture se ne faccia una ragione e intervenga in modo radicale. Del resto, non siamo i soli ad aver segnalato questo problema visto che anche il comando provinciale della Capitaneria di porto ha più volte sollevato la questione dell’attracco nel porto di Favignana. Si intervenga subito. La Liberty Lines garantisca i mezzi utili ad assicurare la pienezza dei collegamenti da e per la nostra isola».