Il silenzio del Long Covid: diagnosi e percorsi terapeutici, lo stato dell’arte in Sicilia

Il convegno “Il silenzio del Long Covid. Sussidiarietà e strumenti di prevenzione del rischio di una nuova emergenza sanitaria”, si terrà nella prestigiosa sede di Palazzo Steri, a Palermo, giovedì 16 dicembre.

Fare il punto sullo stato dell’arte, a livello regionale, sul delicato tema del long Covid, rispetto ai percorsi di diagnosi e terapia, è l’obiettivo del Convegno promosso dall’Assessorato Regionale della Salute – Ufficio Speciale Comunicazione in collaborazione con l’Associazione LIONS International e CEFPAS.

Durante il convegno, che si terrà, giovedì 16 dicembre nella prestigiosa sede di Palazzo Steri, a Palermo, numerosi professionisti si confronteranno sulle diverse esperienze provenienti dall’ambito medico e di ricerca. Esperienze e testimonianze cariche di attese di una risoluzione che provenga dalla scienza e dalla ricerca, perché la lotta quotidiana che dura da mesi possa finalmente estinguersi.  In Italia, la percentuale di persone guarite dall’infezione da SARS-CoV-2 ma che necessita ancora di assistenza sanitaria a distanza di settimane o mesi dalla negatività al test supera il 50%. Una persona su due. Ad oggi, purtroppo non esistono terapie codificate e specifiche per curare i disturbi legati al Long Covid e la convivenza con i sintomi fino alla loro naturale regressione, anche grazie a trattamenti per alleviarne il carico, appare, attualmente, l’unica prospettiva possibile. Così, alla tosse cronica, ai vuoti di memoria, alla dispnea, ai problemi al cuore e ai polmoni, si associano abbandono e solitudine, spesso tra i sintomi più ricorrenti e ostinati del Long Covid. 

Due le sessioni previste nel corso del convegno: l’evidence base nella diagnosi del Long Covid e le politiche del Sistema Sanitario Regionale nel contrasto al Long Covid e infine la tavola rotonda su percorsi terapeutici: stato dell’arte e prospettive. 

Tra gli altri interverranno Ruggero Razza, Assessore Regionale della Salute, Massimo Midiri, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, Daniela Segreto, Dirigente Ufficio Speciale Comunicazione per la Salute, il governatore Lions Distretto 108Yb Sicilia, Francesco Cirillo. Aprirà i lavori Mario La Rocca, Dirigente Generale del DPS. 

Scarica qui la brochure