Strada del vino e dei sapori Val di Mazara: “I racconti del grillo danzante”

I RACCONTI DEL GRILLO DANZANTE, E’ UNA DUE GIORNI DA VENERDI’ 17 A SABATO 18 DICEMBRE, ORGANIZZATA DALLA STRADA DEL VINO E DEI SAPORI VAL DI MAZARA, DENSA DI DEGUSTAZIONI, ESPLORAZIONI, NARRAZIONI E CONFRONTI PER RISCOPRIRE IL TERRITORIO DELLA STRADA ED INTERROGARSI SUL PERCHE’ UN TERRITORIO COSI’ DENSO DI POTENZIALITA’ STENTI A DECOLLARE.

IL “LA” SARA’ DATO DAL CONCORSO ENOLOGICO “GRILLO DANZANTE 2021”, CON IL QUALE UNA GIURIA DI ESPERTI, GIORNALISTI, ED INFLUENCER, PREMIERANNO IL MIGLIOR GRILLO 2021 DELLE AZIENDE DELLA STRADA DEL VINO.

ALTRI MOMENTI TOPICI UNA MOSTRA FOTOGRAFICA CHE RACCONTANO I TOURS DI “IN VIAGGIO TRA I FILARI” INIZIATIVA DELL’INFLUENCER GIANFRANCO CAMMARATA, CHE HA PERCORSO IN LUNGO E IN LARGO LE STRADE DELLA SICILIA ALLA SCOPERTA DEI SAPORI E DELLE BELLEZZE ISOLANE.

NELLA SECONDA GIORNATA UN CONVEGNO DAL TITOLO “MA PERCHE’ ?” CHE SI TERRA ALLE ORE 17 DI SABATO 18 DICEMBRE ALL’AUDITORIUM CARUSO, CON OSPITI DALLA INDISCUSSA LEADERSHIP, UNA OCCASIONE PER RIFLETTERE ED INTERROGARCI SULLE CRITICITA’ DEL NOSTRO TERRITORIO E IPOTIZZARE LE BEST PRACTISE CHE SI POSSONO METTERE IN  ATTO  E LE IPOTETICHE SOLUZIONI.

VI ASPETTIAMO IN PIAZZA DELLA REPUBBLICA CHE PER LA OCCASIONE SI TRASFORMERA’ IN UN VILLAGGIO DEL GUSTO, CONTORNATO DA DEGUSTAZIONI DI VINI, CIBO DI STRADA, MUSICA D’AUTORE, MOSTRA FOTOGRAFICA, COINVOLGENDO GLI ATTORI DEL TERRITORIO, INIZIANDO UN PROCESSO DI AUTOCRITICA COSTRUTTIVA E UNA NARRAZIONE DIFFERENTE.