Campobello, l’architetto Antonio Giarraputo è il nuovo responsabile del settore “Urbanistica” del Comune

Lo ha nominato ieri, con proprio decreto, il sindaco Giuseppe Castiglione, con l’obiettivo di dare un maggiore impulso al settore tecnico, suddividendo la mole di lavoro dei “Lavori Pubblici” e dell’“Urbanistica” tra due diversi professionisti titolari di posizione organizzativa.

Sino a ieri, infatti, entrambi i settori erano diretti dall’architetto Ignazio Graziano, che ricopre anche altri incarichi di responsabilità all’interno del Comune e che, a partire da oggi, lascia dunque l’incarico di dirigente all’Urbanistica, continuando a ricoprire quello di dirigente dei Lavori Pubblici.

L’architetto Giarraputo, 42enne, di Menfi, è dipendente a tempo indeterminato del Comune di Campobello dal 3 maggio 2021, dopo aver superato un concorso pubblico con il quale sono stati assunti 2 nuovi istruttori direttivi.

Laureatosi nel 2006 presso la facoltà di Architettura dell’Università degli studi di Palermo, l’arch.  Giarraputo ha maturato esperienza nel settore dell’Urbanistica e dell’Edilizia privata, sia da libero professionista, sia ricoprendo diversi incarichi in enti pubblici, in qualità di direttore dei Lavori, di Rup, oltre che di funzionario incaricato nel settore dei Lavori Pubblici del Comune di Menfi.

Al nuovo dirigente, il sindaco Giuseppe Castiglione ha rivolto gli auguri di buon lavoro, confidando in una proficua collaborazione al servizio della collettività campobellese.