Catania, incendiata casa giornalista Rai. Musumeci: «Solidarietà ad Aleppo»

«Apprendo dell’incendio – pare doloso – che ha distrutto la casa di famiglia di Orazio Aleppo, segretario provinciale dell’Assostampa di Catania, e valido giornalista della Tgr Rai. Nell’auspicare una pronta conclusione delle indagini sull’inquietante episodio, esprimo sincera solidarietà ad Aleppo, certo che non arretrerà di un passo nella sua attività al servizio della collettività e della libera informazione». Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.