giovedì, Maggio 19, 2022
HomeVolleyRiparte dall’esterna di Ravenna il campionato della Sigel Marsala

Riparte dall’esterna di Ravenna il campionato della Sigel Marsala

Torna a far bella mostra di sè il campionato dopo la settimana dedicata ai turni eliminatori della
Coppa Italia di serie A2. Il 2022 della Sigel Marsala comincia da una trasferta, seconda in Emilia Romagna dopo quella di dicembre a Sassuolo. Domani, domenica 9 gennaio 2022 alle ore 16.00 la
Sigel Marsala sarà di scena al Pala Costa di Ravenna in uno ennesimo scontro diretto valido per la
terza giornata di ritorno della stagione regolare.

Di fatto, a fronte di quattro gare rinviate per Covid
Olimpia Teodora Ravenna-Sigel Marsala sarà l’unico incrocio ad essere disputato nel girone “A”. Una
settimana atipica e lunga per la truppa di Marco Bracci con il lavoro settimanale fatto partire,
eccezionalmente, nel primo pomeriggio di lunedì 3 gennaio.
Il chiaro intento delle giovani azzurre piombate quarte in graduatoria, dopo avere fatto registrare
una striscia di soli successi allungata a quattro partite dopo il derbissimo di Sicilia nel giorno di S.
Stefano, sarà di cogliere un risultato che possa far dimenticare la gara di andata giocata a Marsala
sotto le aspettative in cui le Leonesse di Simone Bendandi grazie ai colpi soprattutto di Valentina
Pomili e della statunitense Taylor Fricano a “mani basse” espugnarono il PalaBellina in tre set
portando via tre punti. Dall’altra parte della rete, le giallorosse se vogliono accorciare le distanze
dalle altre pretendenti e sperare ancora di potere agganciare il settimo posto, (ultima piazza utile
per disputare i PlayOff nella subentrante fase) devono vincere domenica e comunque reagire alle
ultime due defaillances con avversarie che non sono le ultime arrivate nella categoria come
Macerata e San Giovanni in Marignano. L’ultimo successo della Olimpia Teodora Ravenna risale
all’ultima domenica di novembre con Altino Volley a farne le spese. La sfida, che si presenta delicata,
vedrà due ex giallorosse nelle fila azzurre di Marsala: Chiara Scacchetti e Sveva Parini, entrambe
passate da Ravenna militandovi in un solo torneo di seconda serie nazionale. A differenza della gara
interna contro Aragona il tecnico toscano Bracci può contare su tutto l’organico a disposizione. La
spedizione azzurra, che oggi impiegherà in viaggio gran parte del giorno per raggiungere il ritiro di
Ravenna, include il nome della centrale Giulia Caserta.
Durante la fase preparatoria al match ha parlato il capoallenatore della Sigel Marsala Marco Bracci:
“Affrontiamo una squadra che dà il meglio in casa. Pienamente consapevole che domenica
rappresenta una occasione per Ravenna di rifarsi sotto in classifica. Di contro, cercheremo di dare
ulteriore spinta a questa serie di gare vinte trascinati dall’entusiasmo che si respira nell’ultimo
periodo in allenamento e in partita. Per la Sigel sarà fondamentale elevare al massimo le fiammate di
qualità del gioco, un aspetto che si avvicina a quella agognata continuità nella prestazione che in
passato non c’era. Sia per Ravenna che per noi sarà importante sbagliare il meno possibile. Siamo
pronti a recarci a Ravenna e a mettere in pratica le cose per cui abbiamo lavorato incessantemente in
queste due settimane”
La Società ospitante fa sapere che i tagliandi della partita fino a sabato saranno disponibili in
prevendita online sul circuito di VivaTicket. Un’ora e mezza prima della gara verrà aperta la
biglietteria del PalaCosta, luogo fisico nel quale si sposterà la vendita dei biglietti. Come da nuovo
decreto le disposizioni anticontagio dal virus Sars-CoV-2 per gli impianti sportivi al chiuso sono state
riviste. Al PalaCosta al pari degli altri palazzetti che ospitano le gare di Lega Serie A Volley femminile
la capienza massima per il pubblico presente è stata riportata come ad inizio stagione al 35%.
Finanche, come da nuove normative, vige il divieto per gli spettatori di bere e mangiare all’interno
della struttura ed è fatto obbligo di indossare il dispositivo di sicurezza individuale delle vie
respiratorie di tipo FFP2 prima, durante e dopo lo svolgimento della manifestazione sportiva.
Opportunità come sempre da casa di seguire il match gratuitamente in live streaming sulla
piattaforma VolleyballWorld (qui il link) a partire dalle 15.55. Altri modi per avere contezza
sull’andamento in tempo reale dell’incontro saranno l’aggiornamento punto a punto dal sito
www.legavolleyfemminile.it o dalla pratica app della Lega Volley Femminile.
Il duo arbitrale deputato a dirigere le operazioni di gara al PalaCosta di Ravenna saranno i sigg.
Antonio Licchelli di Gualtieri (Reggio Emilia) e Simone Fontini di Pisa.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments