lunedì, Maggio 16, 2022
HomeNewsSportello “concorsi” della Cgil potenziato per fronteggiare la partecipazione ai bandi per...

Sportello “concorsi” della Cgil potenziato per fronteggiare la partecipazione ai bandi per 1.024 posti di lavoro dalla Regione

Fp Cgil, Sol e Nidil: “In vista un imponente ricambio generazionale e di qualità”.

Concorsi banditi dalla Regione: in vista della scadenza dei termini, lo sportello “consulenza concorsi” di Fp Cgil, Sol, e Nidil potenzia la sua attività per garantire assistenza a chi vuole presentare la domanda.

Il servizio, nella sarà garantito tre pomeriggi e non più due, con questi orari: ogni lunedì, giovedì e venerdì dalle ore 15.30 alle 18 presso la sede della Cgil Palermo, in via Meli, 5; ogni mercoledì dalle ore 15.30 alle 18 presso la Camera del Lavoro dello Zen in Via Gino Zappa,126.

Allo sportello è possibile avere risposte e chiarimenti su tutti i concorsi pubbici attivi e assistenza nella compilazione della domanda. Inoltre, saranno date informazioni sull’organizzazione di corsi di formazione specifici sugli argomenti presenti nelle prove concorsuali rivolti sia al personale già dipendente nella pubblica amministrazione che per i nuovi iscritti.

In particolare, in questo momento, l’assistenza sarà data per le domande da presentare entro la scadenza del 28 gennaio, per i concorsi pubblicati sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana e sul sito istituzionale dell’ente relativi a 1.024 posti di lavoro a tempo pieno e indeterminato per il potenziamento dei Centri per l’impiego, a 100 posti di nuovi funzionari da inserire nei ranghi dell’Amministrazione regionale e a 46 posti da agente del Corpo forestale.

“Quello che si prospetta è un vero e proprio ricambio generazionale a palazzo d’Orleans. A seguito dei pensionamenti già avvenuti e in vista di quelli futuri, verranno a mancare numerosi lavoratori della pubblica amministrazione – dichiara Marco Campagna, responsabile sportello concorsi Fp Cgil Palermo – Riteniamo che l’assunzione di nuovo personale sia un passo necessario per garantire il funzionamento della macchina amministrativa della Regione siciliana e che l’ingresso di forza lavoro giovane e la selezione di personale qualificato e inquadrato secondo profili specifici possa rappresentare il primo passo avanti verso un potenziamento che, se accompagnato da scelte politiche strategiche, aprirà le porte a una pubblica amministrazione sempre più digitale, accessibile ed efficace”.

”Ancora una volta come Sol Cgil scendiamo in campo per garantire assistenza e servizi ai nostri iscritti e a tutti i cittadini della provincia di Palermo – dichiara Riccardo Marottta, responsabile dello sportello Sol Cgil Palermo e segretario Nidil Cgil Palermo – Il Sol di Palermo ha già prestato servizi di assistenza nella presentazione delle domande per diversi bandi e concorsi. Ma in un’occasione come questa, che riguarda la pubblicazione di bandi di concorso molto attesi, da troppo tempo annunciati e poi accantonati, abbiamo voluto potenziare ulteriormente il nostro sportello sfruttando anche la collaborazione con la Fp Cgil.”

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments