Anniversario Mondo, Musumeci: «Grazie a chi lotta per liberare Sicilia da mafia»

«Un poliziotto brillante e caparbio, che ha pagato due volte la sua volontà di servire lo Stato e che ha continuato a farlo, fino alla fine, anche dopo essere scampato miracolosamente alla morte durante l’assassinio di Ninni Cassarà.  Ricordare oggi Natale Mondo, a 34 anni dal suo omicidio per mano mafiosa, è doveroso quanto necessario. Con lui ricordiamo tutte le donne e gli uomini delle Forze dell’ordine che hanno reso migliore Palermo e che continuano a combattere per liberare la Sicilia dalla morsa di Cosa Nostra».
Lo afferma il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ricordando l’anniversario dell’omicidio dell’agente della Polizia di Stato, Natale Mondo