domenica, Giugno 26, 2022
HomeCronacaSequestra figlia perché contrario a una relazione, arrestato

Sequestra figlia perché contrario a una relazione, arrestato

Avrebbe sequestrato la figlia trentasettenne perché contrario alla sua relazione con un uomo.

Il padre, 71 anni, è stato arrestato dai carabinieri per sequestro di persona.

E’ accaduto Ramacca, in provincia di Catania.

L’uomo, durante un pranzo domenicale, minacciando la figlia con una pistola, l’avrebbe costretta a seguirlo fino a un’abitazione di Motta Sant’Anastasia, dove l’avrebbe segregata provvedendo a reperire beni di prima necessità. A dare l’allarme ai carabinieri sono stati il convivente della donna e il fratello. La vittima è però riuscita a inviare un sms con una richiesta di aiuto che ha permesso ai militari di individuare l’abitazione, liberarla e di arrestare l’uomo in flagranza di reato.

L’arma usata dal padre per costringere la figlia a seguirlo, una Beretta calibro 7,65 semiautomatica, non censita e senza la matricola, completa di un caricatore pieno e con il colpo in canna, è stata trovata dentro una scatola che era stata interrata nelle campagne di Ramacca. Il settantunenne è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza e, dopo l’udienza di convalida, è stato posto agli arresti domiciliari.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments