martedì, Luglio 23, 2024
HomeSalute & BenesserePantelleria ha aderito alla campagna "Light up" in occasione della Giornata Mondiale...

Pantelleria ha aderito alla campagna “Light up” in occasione della Giornata Mondiale per la consapevolezza sull’Autismo

L’Assessore Marrucci: “Iniziamo la collaborazione con l’Associazione parlAutismo che si coniuga perfettamente con il lavoro svolto finora e mira ad organizzare ulteriori

incontri di sensibilizzazione e approfondimento sull’autismo”

La Giunta Campo, su proposta dell’Assessore ai Servizi Sociali Francesca Marrucci, ha votato il 23 marzo scorso l’adesione alla Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo (WWAD – World Autism Awareness Day) che si terrà il prossimo 2 aprile.

La proposta di adesione è arrivata all’Assessorato dall’Associazione Nazionale ParlAutismo Onlus, Presieduta da Rosi Pennino, e consiste in due azioni: ‘Light it up’, con l’illuminazione di blu di un monumento e la partecipazione alla Fiaccolata Virtuale organizzata dall’Associazione con tutti i Comuni d’Italia il 2 aprile.

L’intenzione dell’Amministrazione Comunale, manifestata nella stessa delibera di giunta (n. 35 del 23-03-2022), era quella di illuminare di blu il Castello dal 27 marzo al 2 aprile, ma un grave problema all’impianto elettrico delle luci esterne ha impedito di poter manifestare con le luci colorate l’adesione alla campagna.

Anche quest’anno l’emergenza Covid ha ridotto gli incontri in presenza e il 2 aprile verrà celebrato virtualmente anche da parlAutismo,” afferma l’Assessore Marrucci. “Ma resta comunque l’impegno a partecipare alla Fiaccolata e a pubblicare, il 2 aprile, una serie di post per sensibilizzare e appunto informare sull’autismo, come è stato fatto anche negli anni passati, azioni condivise con l’Associazione parlAutismo con la quale stiamo vagliando progetti di collaborazione e un incontro informativo dedicato alla cittadinanza pantesca sull’autismo. L’incontro avverrà in remoto o, auspicabilmente, in presenza se cambieranno le proibizioni in vigore attualmente, ma sarà molto importante per arrivare a più famiglie possibile sull’isola.”

L’impegno sull’autismo e più in generale sull’inclusione, è stato sin da subito uno dei punti focali dell’Assessorato e dei Servizi Sociali di Pantelleria. Dal 2020 sono stati avviati dei progetti specifici dedicati all’autonomia e l’indipendenza dei disabili gravi, tra questi anche un progetto per l’avvio della vita indipendente e tirocini per l’inclusione sociale volti alla realizzazione della legge sul ‘Dopo di noi’, importantissima per dare un futuro sicuro ai disabili che, dopo la morte dei genitori, rischiano di essere abbandonati a loro stessi.

A questo scopo l’Amministrazione Comunale ha patrocinato e fornito i locali al Progetto dell’Associazione L’Albero Azzurro di Pantelleria che, usando tecniche innovative già ampiamente di successo nelle Regioni del Nord Italia, mira all’inclusione e al sostegno in specie dei ragazzi affetti da autismo.

Su questo e altri progetti in partenza, l’Assessore Marrucci ha avviato un dialogo con l’Associazione parlAutismo, volto ad approfondire la tematica e i servizi offerti ai minori e alle famiglie che troppo spesso si trovano da sole ad affrontare le specificità di questa disabilità.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS