venerdì, Luglio 19, 2024
HomeNewsCresce in Sicilia bil sistema antiviolenza in rete Zero Molestie Sinalp

Cresce in Sicilia bil sistema antiviolenza in rete Zero Molestie Sinalp

E’ stato inaugurato nel prestigioso Palazzo Busacca il nuovo sportello ZERO MOLESTIE SINALP di Scicli alla presenza della Responsabile Regionale dello sviluppo della rete Natascia Pisano che ha illustrato la notevole convergenza delle associazioni antiviolenza presenti nel territorio ragusano nei confronti di questa nuova rete voluta dalla Segreteria Regionale della confederazione sindacale  Sinalp e dal suo Segretario Dr. Andrea Monteleone.

Il Dirigente Regionale del Sinalp Andrea Tomarchio ha portato i saluti del Segretario Regionale Andrea Monteleone ai partecipanti, ed è intervenuto evidenziando l’importante sinergia che si è già sviluppata tra le varie associazioni antiviolenza con questa rete che permetterà a tutte le realtà associative che hanno già aderito, e che aderiranno in futuro, di poter aiutare tutte le donne in stato di bisogno, anche sotto l’aspetto giuslavoristico, aspetto questo, che a loro mancava.

La responsabile del nuovo sportello Zeromolestie Sinalp di Scicli, l’Avv. Sabrina Micarelli, ha voluto rimarcare l’importanza dell’idea del Sinalp di assistere le donne nel difficile confronto con il mondo del lavoro per rimettersi in gioco.

Ma questa volta con la certezza di avere alle spalle la Rete Zero Molestie Sinalp in grado di assisterle su tutto quanto possa essere utile per crearsi un nuovo spazio nella società civile, anche indirizzandole nel reperire i finanziamenti necessari ad avviare una nuova attività lavorativa.

La Dr.ssa Sabrina Amato, responsabile dello sportello antiviolenza di Modica ha ricordato ai partecipanti che la Rete Zeromolestie Sinalp nasce accreditandosi alla Presidenza della Regione con la firma del Protocollo d’Intesa sottoscritto il 10 marzo 2022 da ben 39 enti e dal Presidente On. Nello Musumeci che ha sposato immediatamente il progetto ritenendolo di grande valore sociale ed educativo.

La Sig.ra Patrizia Carruba ha portato i saluti dell’associazione volontari ospedalieri AVO Scicli, apprezzando il progetto di Rete Zeromolestie Sinalp al quale hanno già aderito AVO Sicilia con Cetty Moscatt ed AVO Palermo con Franco Lipari, avendo anch’essi sottoscritto al Protocollo di accredito alla Presidenza della Regione.

Il Dr. Raffaele Elia, Direttore Sanitario dell’ASP di Ragusa ha evidenziato l’importanza, per ogni struttura medico-ospedaliera, di poter avere un interlocutore ben strutturato sul territorio ed in grado di poter suggerire le giuste azioni  necessarie ed utili a contrastare la piaga della violenza di genere.

Infine un grazie, per aver convintamente partecipato all’evento, va dato all’On. Orazio Ragusa che con la sua presenza ha dimostrato l’importante valenza sociale, culturale ed economica del ruolo svolto dalla Rete Zeromolestie Sinalp nell’intero territorio regionale.

 L’On. Orazio Ragusa, che ha portato i saluti del mondo politico che segue con attenzione la piaga della violenza di genere, ha dato la sua disponibilità a collaborare ad ogni azione e progetto utile a contrastarne la crescita che purtroppo in questi ultimi anni si è eccessivamente sviluppata.

Un grazie particolare va dato all’Assessore del Comune di Scicli, Avv. Simona Pitino, che ha dato la disponibilità del prestigioso Palazzo Busacca ed ai Carabinieri, rappresentati dal Brigadiere Russo, che ogni giorno combattono l’illegalità e la violenza anche a costo della vita.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS