mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeCronacaFerisce rivale in amore con una fucilata, fermato 20enne

Ferisce rivale in amore con una fucilata, fermato 20enne

Avrebbe ferito a un braccio con un colpo di fucile un ‘rivale’ in amore durante un incontro per ‘regolare i conti’ in sospeso.

E’ l’accusa contestata a un ventenne fermato dai carabinieri di Caltagirone per tentativo di omicidio.

La vittima è un 24enne che è stato medicato in ospedale. La sparatoria è’ avvenuta la notte del 28 aprile scorso e sarebbe stata preceduta, alcune ore prima, da un inseguimento in auto con il danneggiamento a colpi di bastone della vettura del 24enne. Dopo la prima aggressione, ha ricostruito la Procura di Caltagirone su indagini dei carabinieri, i due “si sarebbero dati appuntamento, nella contrada Collegiata, verosimilmente per ‘regolare i conti’ su questioni sentimentali legate ad una ragazza”. Il ventenne, è la tesi dell’accusa, si sarebbe “presentato con un fucile detenuto illegalmente, esplodendo un colpo a bruciapelo”. La vittima è ricoverata nell’ospedale Cannizzaro di Catania e non è in pericolo di vita. Il fermato è stato condotto nella casa circondariale di Caltagirone in attesa dell’udienza di convalida del fermo da parte del Gip.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS