sabato, Luglio 13, 2024
HomeSocialeAcireale dona: "cibo per la mente,respiro per il cuore", progetto per i...

Acireale dona: “cibo per la mente,respiro per il cuore”, progetto per i quartieri in difficoltà

IL RESIDUO DI BILANCIO DI QUASI 43MILA EURO, INCREMENTATO DI 12MILA EURO, INVESTITO NELLE ZONE CON DISAGI

“Cibo per la mente, respiro per il cuore” è il progetto – intervento, destinato a bambini ed adolescenti che frequentano gli oratori di alcune parrocchie del Comune di Acireale. L’idea di realizzare questo progetto è nata durante l’Assemblea per l’approvazione del bilancio di Acireale Dona 2020,  che si è svolta il 29 aprile 2021 e che ha deliberato l’utilizzo del residuo di bilancio, pari a quasi 43mila euro.  I due Soci Fondatori, Monsignor Antonino Raspanti, Vescovo della Diocesi di Acireale, Stefano Alì, sindaco della città di Acireale alla presenza di Rosa Maria Garozzo amministratore unico, dei componenti del Collegio di Garanzia, e della Dott.ssa Fraschilla, di comune accordo hanno deciso di finanziare piccoli progetti a sostegno di bambini ed adolescenti, categoria che da questa pandemia è stata particolarmente provata.

Il titolo del progetto sottolinea e valorizza il significato di immaterialità dell’alimentazione, altrettanto necessaria e fondamentale, nella crescita e formazione dei destinatari.  Particolare attenzione è stata dedicata alle parrocchie che sono presenti nei quartieri più problematici: saltuarietà e mancanza di lavoro dei genitori, marginalità sociale, spaccio di sostanze stupefacenti, insufficiente preparazione scolastica, aumento della dispersione scolastica. 

Sono stati presentati 8 progetti con le seguenti aree di interesse

1.       Maria Santissima del Rosario – Scillichenti. Acquisto attrezzature sportive e messa in sicurezza dell’area. 

2.       Santa Maria del Monte Carmelo – Aci Platani. Acquisto attrezzature sportive e sistemazione del campo. In questa parrocchia c’è una lunga tradizione dell’attività sportiva, con riconoscimenti a livello regionale e interregionale.

3.       Santi Cosma e Damiano – San Cosmo. Sistemazione della recinzione del campo sportivo

4.       Madonna della Fiducia – Via Wagner – acquisto di materiale didattico, strumenti interattivi per la formazione, sostegno allo studio, prevenzione e contrasto al cyberbullismo.

5.       Cuore Immacolato di Maria – Piazza Dante. Sistemazione dell’area, accanto all’orto didattico. È  previsto l’acquisto e collocazione di attrezzature, destinate alla socializzazione e gioco dei bambini.

6.       Santa Maria degli Ammalati – S. Maria Ammalati. Acquisto strumenti musicali e formazione dei bambini con insegnanti specializzati. Il progetto verrà realizzato in collaborazione con la vicina scuola. 

7.       Cattedrale – Centro Città. Creazione di un coro di bambini e ragazzi, provenienti dai diversi quartieri della città, per l’apprendimento e la diffusione di antiche musiche, filastrocche, nenie della nostra tradizione.

8.       Coop. La Roccia – Madonna della Tenda – S. Giovanni Bosco. Acquisto materiali per la realizzazione di due laboratori, il primo artistico, il secondo musicale. 

Per quanto riguarda il contributo economico si è deciso di lasciare invariata la cifra richiesta dai proponenti, e di integrare la mancanza, con un contributo extra di €. 6.000,00 (seimila/00) a carico di ciascun Socio. Infatti la somma delle richieste pervenute, relativa ai progetti presentati, era superiore di circa €. 12.000/00, rispetto alla disponibilità di cassa di Acireale Dona (circa €. 43.000,00). Ultimati i progetti, il Comitato Acireale Dona avrà concluso la sua missione e sarà sciolto.

Nello spirito di collaborazione che ha caratterizzato le attività sino ad oggi svolte, anche per la realizzazione finale di questi progetti, le parrocchie saranno affiancate nel processo di implementazione. Il tutto si concluderà con una semplice “inaugurazione finale” delle attività che dovrà avvenire entro il 26 luglio 2022. 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS