sabato, Luglio 13, 2024
HomeIstituzioniSalemi, la giunta Venuti vara il Rendiconto 2021

Salemi, la giunta Venuti vara il Rendiconto 2021

Oltre 3,6 milioni per investimenti e avanzo di 574mila euro

Un avanzo di cassa pari a 574.446 euro e tre milioni e 638mila euro da destinare agli investimenti futuri. Sono i dati del Rendiconto 2021 del Comune di Salemi, varato dalla giunta guidata dal sindaco Domenico Venuti. Il documento è stato già inviato al collegio dei Revisori dei conti che dovrà esprimere il proprio parere, poi la parola passerà al consiglio comunale. Il saldo di cassa al 31 dicembre è di undici milioni e 105mila euro, mentre la voce ‘Residui attivi’ ammonta a 21.990.908 euro. I Residui passivi sono pari a 8.718.055 euro. Il consuntivo 2021 del Comune di Salemi, inoltre, si chiude con un Fondo crediti dubbia esigibilità pari a 13.365.165 euro, interamente coperti, così come previsto dalla legge.
          “Numeri soddisfacenti e che rispecchiano il buono stato di salute dei conti pubblici – è il commento di Venuti e dell’assessore al Bilancio Leonardo Bascone -. Abbiamo attraversato le difficoltà della pandemia, che si sono abbattute sui Comuni così come sulle imprese, ma grazie all’oculata gestione di questi anni siamo riusciti a dare sostegno ai cittadini in difficoltà e a mantenere i conti in ordine”. Venuti e Bascone, però, tornano a sottolineare la “necessità di un intervento normativo che modifichi alcuni parametri di gestione dei Comuni, come gli obblighi sugli accantonamenti, altrimenti in futuro – sottolineano – i margini di manovra in sede di bilancio saranno sempre più stretti”.          Il sindaco e l’assessore al Bilancio del Comune di Salemi poi proseguono con l’analisi del Rendiconto: “Tutti i principi contabili sono stati rispettati e anche per il 2021 non è stato necessario effettuare anticipazioni di cassa”. E infine, Venuti e Bascone ringraziano il dirigente del settore finanziario, Piervincenzo Tripoli, e tutti gli uffici “che hanno lavorato con solerzia alla predisposizione del Rendiconto”.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS