domenica, Giugno 26, 2022
HomeSportAutomobilismoRaid dell'Etna ad Automotoretrò (Torino): vetrina per la promozione sportiva e culturale...

Raid dell’Etna ad Automotoretrò (Torino): vetrina per la promozione sportiva e culturale della Sicilia

Non solo una vetrina per la auto storiche, ma anche per il nostro territorio: è stato Raid dell’Etna il portabandiera della Sicilia ad Automotoretrò, manifestazione tenutasi a Torino che ha riunito migliaia di appassionati.

Uno stand, quello del Raid, che ha catturato l’attenzione di numerosi visitatori, complice la presenza di due vetture uniche nel loro genere: una Lancia Stratos e una Lancia 037, entrambe in una rarissima livrea stradale e dal color rosso fiammante.

Un appuntamento che è stato occasione per presentare la nuova edizione 2022 dell’evento, che si terrà dal 25 settembre all’1 ottobre: «Ci prepariamo ad affrontare un nuovo percorso di circa 1000 chilometri, in cui sono previste oltre 50 prove cronometrate – hanno commentato gli organizzatori Stefano Consoli e Giovanni Spina – inoltre, il numero di partecipanti sarà maggiore rispetto all’anno precedente, caratterizzato dalle limitazioni dettate dall’emergenza pandemica: abbiamo già ricevuto molteplici adesioni di amatori d’auto d’epoca provenienti da tutto il mondo».

Le iscrizioni sono ancora aperte: «L’occasione di vivere il folklore siciliano viaggiando su auto storiche è un’esperienza unica – hanno proseguito Consoli e Spina – un fascino indiscutibile, che vede già iscritti equipaggi provenienti da Stati uniti, Brasile, Argentina, Austria, Germania e Svizzera».

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments