domenica, Giugno 26, 2022
HomePoliticaIstituito il Dipartimento regionale Musica e Teatri affidato a Ferdinando Caruso: il...

Istituito il Dipartimento regionale Musica e Teatri affidato a Ferdinando Caruso: il plauso di Miccichè

E’ stato istituito il Dipartimento regionale Musica e Teatri di Forza Italia affidato a Ferdinando Caruso esperto nel settore.

Nato a Messina, Caruso si è diplomato in Contrabbasso presso il Conservatorio di Musica “Vincenzo Bellini” di Palermo svolgendo  la propria attività di Professore d’Orchestra presso l’Ente Autonomo Orchestra Sinfonica Siciliana, vincendo il concorso presso lo stesso Ente nel 1979; Per 12 anni è stato il contrabbassista del gruppo da camera “Giovani Cameristi Siciliani” svolgendo attività cameristica anche in Europa; Dal 1992 ha ricoperto il ruolo di Primo Contrabbasso presso la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana; Ha svolto attività concertistica per la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, oltre che per altre associazioni in Sicilia e all’estero; Ha svolto attività didattica presso l’Istituto musicale “Vincenzo Bellini” di Caltanissetta, presso i Conservatori di Musica “Vincenzo Bellini” di Palermo e “A. Scontrino” di Trapani, sempre quale docente di Contrabbasso; Dal 1990 al 1997 ha fatto parte del Consiglio Direttivo dell’E.A.O.S.S. come consigliere con voto consultivo ed è  stato componente nazionale per la FISTel CISL Territoriale di Palermo divenendo poi segretario generale della FISTel CISL Territoriale di Palermo e dopo segretario confederale della CISL di Palermo. E’ fondatore nonché componente del Trio “OMNIART” con il quale svolge un’intensa attività concertistica in Italia ed all’estero, le ultime tournèe a New York ed in Cina hanno riscosso notevoli consensi sia dalla critica che dal pubblico.

Per la nomina di Caruso giunge il plauso del coordinatore regionale Gianfranco Miccichè. “La vasta esperienza professionale del neo responsabile del Dipartimento Musica e Teatri, sarà importante per sviluppare misure adeguate per questo settore della cultura da trasformare in azioni di governo”

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments