martedì, Giugno 28, 2022
HomeNewsArriva l'estate scoppiano gli incendi

Arriva l’estate scoppiano gli incendi

Il caldo torrido alleato della devastazione. A Enna non si ripeta quanto successo lo scorso anno, servono mezzi adatti e un programma di prevenzione ben strutturato per evitare di mandare in fumo l’economia rurale, agroalimentare, ambientale.

“Incendi e devastazioni sono evitabili. Basta pensarci in tempo”. Lo dichiara il segretario generale Cisl di Agrigento, Caltanissetta, Enna. “Abbiamo ancora negli occhi quanto successo lo scorso anno a Enna, provincia martoriata da diffusi incendi che hanno mandato in fumo ettari ed ettari di vegetazione, bruciato la fauna, causato ingenti danni alle aziende agricole arrivando a lambire pure le abitazioni”.  

“Il territorio si difende con la prevenzione – prosegue il dirigente cislino  –. Rispondere alle emergenze è purtroppo l’obbligata pratica del dopo, approntata per rispondere al disastro quando questo è già conclamato. Istituzioni e privati vanno coinvolti nella virtuosa pratica di eliminare gli elementi che favoriscono il divampare di spaventosi incendi”.

“Come Cisl ravvisiamo l’assenza di una strategia organica e preventiva che investa sul comparto forestale ricorrendo al potenziamento della sorveglianza dei nostri patrimoni boschivi e che preveda una stretta penale per gli autori degli scempi naturalisti che arrivano puntuali con l’ingresso dell’estate”.

“Lo scorso anno, ma come in generale registrato ad ogni bella stagione – conclude Emanuele Gallo – arriva il caldo ed aumentano i rischi d’incendio che mettono in ginocchio l’economia rurale, agroalimentare, ambientale dell’ennese mandando in cenere gli sforzi di chi, con amore per la sua terra, cura i territori. A Enna servono mezzi adatti e un progetto di prevenzione ben strutturato per contenere al massimo gli azzardi di un’estate che si preannuncia torrida. Serve agire subito perché la calura di questi giorni è un campanello d’allarme”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments