lunedì, Giugno 27, 2022
HomeNewsAlcamo: approvata delibera governance per attuazione PNRR

Alcamo: approvata delibera governance per attuazione PNRR

La Giunta Surdi ha approvato la delibera sulla Regolamentazione della governance locale per l’attuazione dei progetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e adozione di misure organizzative per assicurare la sana gestione, il monitoraggio e la rendicontazione dei progetti”. Sarà il segretario generale, Vito Bonanno ad adottare tutti gli atti necessari all’implementazione della governance locale del PNRR, avvalendosi degli uffici di supporto e dell’ufficio innovazione. 

E’ prevista l’istituzione  di una cabina di regia presieduta dal sindaco e composta dal capo di gabinetto, dagli assessori e dai dirigenti competenti per materia e dal dirigente del servizio finanziario che svolge funzioni di indirizzo e di impulso alle attività di programmazione, attuazione e monitoraggio strategico della gestione degli interventi del PNRR. 

Ed è previsto anche un Tavolo tecnico-finanziario (TTF) per la supervisione di tutti i progetti dal punto di vista finanziario, al fine di realizzare il necessario allineamento tra il ciclo tecnico realizzativo di ogni azione progettuale (opere pubbliche, lavori, servizi e forniture) e il ciclo finanziario-contabile. Infine sarà attivata sul sito istituzionale una sezione denominata “Attuazione misure PNRR” dove pubblicare gli atti regolamentari e amministrativi per l’attuazione delle misure di competenza del Comune di Alcamo.

Dichiara il Sindaco, Domenico Surdi “l’istituzione di una cabina di regia rappresenta per la mia Amministrazione la scelta di un nuovo modo di programmare sia strategicamente che finanziariamente gli interventi del PNRR. L’obiettivo è quello di avere un controllo più efficiente sullo stato di avanzamento dei progetti, soprattutto in un’ottica di conformità alle sempre più stringenti regole da seguire”.  

Afferma il Segretario Generale del Comune di Alcamo, Vito Antonio Bonanno “Abbiamo voluto creare un modello organizzativo snello, basato sul principio della flessibilità e del coordinamento, per gestire in modo efficace gli interventi del PNRR; l’idea è quella di discutere in un unico tavolo di coordinamento tutte le problematiche tecniche, amministrative e contabili, per evitare criticità, rallentamenti e tempi morti nella fasi di attuazione”. 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments