lunedì, Giugno 27, 2022
HomeSportAutomobilismo e motociclismo: auto e moto nel fine settimana della scuderia RO...

Automobilismo e motociclismo: auto e moto nel fine settimana della scuderia RO racing

Auto e moto nel fine settimana internazionale della scuderia RO Racing. A Jerez de la Frontera, in Spagna, il giovane marchigiano Noel Spangenberg salirà in sella a una Kawasaki 400 per partecipare alla Cat. 300 SSP del Campionato spagnolo di motociclismo. Sul territorio italiano i rappresentanti del sodalizio di Cianciana saranno al via della Cronoscalata Lago Montefiascone, valida per il Campionato italiano velocità in salita auto storiche e allo slalom della Miniera Cozzo Disi.

Altri appuntamenti internazionali nel fine settimana che è appena iniziato per la scuderia RO racing. I rappresentanti del sodalizio di Cianciana saranno impegnati su più fronti oggi e domani 5 giugno. In Spagna, il giovanissimo Noel Spangemberg sarà in gara con la sua Kawasaki 400 nella Categoria 300 SSP del Campionato spagnolo che si disputerà sul circuito di Jerez de la Frontera. Il tredicenne marchigiano sa di essere chiamato a una prova di grande maturità contro avversari blasonati e di grande esperienza.

Nel viterbese, alla venticinquesima Lago Montefiascone, valevole per il Campionato italiano velocita in salita per auto storiche, Vincenzo Serse sarà con certezza tra i protagonisti del Terzo Raggruppamento e con la sua Fiat 127 della classe 1150 TC vorrà stabilire un nuovo record di categoria, in quella che può definirsi una delle classiche del territorio nazionale.

In Sicilia, alla prima edizione dello Slalom Miniera Cozzo Disi, in programma a Casteltermini in provincia di Agrigento, ci saranno ben dieci piloti a rappresentare la scuderia.

Dopo un anno di assenza dai campi di gara è pronto al ritorno il giovane mussomelese Jerry Mingoia, che, a bordo di una Renault Twingo della classe A1600 nuova di zecca, vorrà immediatamente riprendere il giusto feeling con le sfide col cronometro.

Sempre nella affollata A1600 vorranno ben figurare, a bordo di una Citroen Saxo, Giuseppe Montana, e su due Peugeot 106, Ivan Brusca e Salvatore Lauricella. Sempre su una Saxo, ma della classe RS Plus 1600, ci sarà Nicolò Pollicino. Con le piccole della classe N1400 saranno pronti a gettarsi nella bagarre, con due Peugeot 106 Rally, Filippo Francaviglia e Danilo Puleo e con una Peugeot 205 Rally, Salvatore Milioto. Nella classe 2000 del Gruppo N Jessica Miuccio sarà pronta a fare vedere il suo valore, parimenti a Gero Rizzuto. I due saranno della partita rispettivamente con una Renault Clio Rs e con una Renault Clio Williams.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments