sabato, Luglio 2, 2022
HomeAmbienteMazara del Vallo: raccolta straordinaria di pneumatici in mare e a terra

Mazara del Vallo: raccolta straordinaria di pneumatici in mare e a terra

Parte dalla Sicilia, in particolare da Mazara del Vallo, l’edizione 2022 del progetto di raccolta straordinaria di Pneumatici Fuori Uso-PFU a terra e in mare grazie alla rinnovata collaborazione tra Marevivo e il Consorzio EcoTyre, che in Italia si occupa proprio della corretta gestione di questi rifiuti.

PFU Zero sulle coste italiane ha un duplice obiettivo: raccogliere PFU in natura, perché se lasciati nell’ambiente sono detti “permanenti” ma se recuperati sono riciclabili al 100% e sensibilizzare il maggior numero di cittadini su una corretta gestione di questo rifiuto.

Mentre si svolgeranno le operazioni di recupero dei PFU, che inizieranno alle 8.30 al Porto Nuovo – banchina Mokarta, da parte del diving Scuba School Mazara e dal Gruppo Subacqueo della Lega Navale Italiana di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci, Sindaco del Comune, si occuperà dei saluti di benvenuto per poi lasciare la parola a:

·         Enrico Arena, Comandante Capitaneria di Porto di Mazara del Vallo;

·         Luisa Tumbarello, Referente Marevivo Marsala;

·         Carmen di Penta, Direttore Generale Marevivo Onlus;

·         Enrico Ambrogio, Presidente EcoTyre.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments