mercoledì, Agosto 17, 2022
HomePoliticaFiguccia (Prima L'Italia): "M5S in Sicilia imbocca strada dell'assolutismo, scelta candidato primarie...

Figuccia (Prima L’Italia): “M5S in Sicilia imbocca strada dell’assolutismo, scelta candidato primarie in mano a Conte”

 CINQUESTELLE IN SICILIA IMBOCCANO STRADA DELL’ASSOLUTISMO, SCELTA CANDIDATO PRIMARIE IN MANO A CONTE

Il deputato di Prima l’Italia: da uno vale uno a mettersi nelle mani del Marchese (Conte) del Grillo

“In Sicilia i Cinquestelle imboccano la strada dell’assolutismo. Basta vedere come la scelta di un loro candidato per le primarie sia finita sotto l’egida del capo politico. Da uno vale uno, presto è fatto che ci si mette in mano al Marchese (Conte) del Grillo”. Noi di Prima l’Italia continuiamo con serietà il lavoro per l’Italia nel governo Draghi, dal quale attendiamo le giuste risposte agli italiani sul carovita, e ci prepariamo ad affrontare le Regionali in Sicilia con grande determinazione creando coesione sul modello delle elezioni che hanno visto prevalere il centrodestra nella città di Palermo”. Lo afferma Vincenzo Figuccia, deputato di Prima l’Italia all’Assemblea regionale siciliana.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments