mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeCultura"Marsala incontra...": la rassegna all'insegna del giallo propone "Bora bora" di Salvo...

“Marsala incontra…”: la rassegna all’insegna del giallo propone “Bora bora” di Salvo Bilardello

Secondo appuntamento con la Rassegna “Marsala Incontra …” promossa dall’Amministrazione Grillo in collaborazione con la locale libreria Mondadori. “L’estate si tinge di giallo”, il filo conduttore di questa XI edizione, propone il libro “Bora Nera” (ed. De Agostini) dello scrittore marsalese Salvo Bilardello. Domani, 1 Luglio, nel Complesso San Pietro (ore 18:00) – dopo i saluti istituzionali del vice sindaco Paolo Ruggieri – la dirigente scolastica Vita D’Amico (referente del progetto “Patto per la Lettura”) e la responsabile della Biblioteca comunale Milena Cudia dialogheranno con Bilardello, un chimico prestato alla scrittura e autore di diversi articoli di divulgazione scientifica. “Bora Nera”, un giallo ambientato a Trieste, scava nell’animo dei suoi personaggi mettendo a nudo i loro punti forti e le loro debolezze, mescolando scirocco e bora, Sicilia e Friuli Venezia Giulia. Il ritrovamento del cadavere di un uomo senza testa nel parco di S. Giusto è la perfida accoglienza che la città riserva al commissario De Stefano, da poco insediatosi alla Questura di Trieste. Ma la scia di sangue è solo all’inizio: ben presto il commissario si ritrova con una serie di delitti e nessun movente.

La rassegna “Marsala Incontra…” proporrà altri “giallisti” nel corso dell’Estate, tra cui Luca Bianchini (“Le mogli hanno sempre ragione”, ed. Mondadori), e Giuseppina Torregrossa (“Chiedi al portiere”, ed. Marsilio).

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments