domenica, Ottobre 2, 2022
HomeNewsAlcamo: attivate le App per i parcheggi a pagamento

Alcamo: attivate le App per i parcheggi a pagamento

Sono passate a 4 le APP di cui il comune di Alcamo si è dotato per il pagamento della sosta nei parcheggi comunali tramite il cellulare: un sistema smart, completamente digitalizzato e facile da usare, un servizio in più per i cittadini e per chi viene a visitare Alcamo.

Dichiara l’assessore alla viabilità Vito Lombardo “abbiamo attivato la prima APP DropTicket nel mese scorso, adesso si aggiungono Flowbird, EasyPark e MyCicero, con  questo servizio non sarà più necessario procurarsi le monete, né ritornare al parcheggio per rinnovare il periodo di sosta”.

L’APP propone automaticamente la tariffa in vigore per l’area dove ci si trova; se invece si vuole rinnovare o attivare la sosta per un altro luogo, sarà sufficiente posizionare il cursore nell’area in cui si trova l’autovettura, senza doversi recare al parcheggio. Le APP consentono di attivare e fermare il pagamento per i soli minuti di sosta effettiva e danno la possibilità di scaricare ricevute e fatture delle spese di parcheggio.

Conclude l’Assessore “con questo nuovo sistema cambierà anche la modalità di controllo dei nostri operatori, il personale addetto effettuerà gli accertamenti in modalità digitale, attraverso dei tablet che, inquadrando la targa, rilevano l’avvenuto pagamento online della sosta”.

In caso di violazione, anche l’accertamento della sanzione è predisposto nel formato digitale ed il pagamento potrà avvenire, dopo pochi minuti, inquadrando il Codice QR col cellulare, tramite AppIo, Poste e PagoPA.

Si ricorda che il sistema tradizionale dei parcometri è sempre operativo e funzionante. 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments