mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeAmbienteProgetto recupero piazza Europa, Cardello: “E’ fondamentale garantire la sicurezza dei cittadini”

Progetto recupero piazza Europa, Cardello: “E’ fondamentale garantire la sicurezza dei cittadini”

La prosecuzione degli iter e la pubblicazione del bando di gara per appaltare i lavori di esecuzione della riqualificazione di piazza Europa è un’ottima notizia per l’intera Catania. Ma se si vuole rigenerare definitivamente uno dei principali spazi aggregativi della città e lo si vuole restituire in modo definitivo alla gente tutto questo non può bastare. “Dopo i lavori è fondamentale attivare in piazza Europa un piano sicurezza anti ladri e vandali-afferma il consigliere del II municipio Andrea Cardello- vanno bene gli interventi sul verde pubblico, sulla dotazione di una illuminazione intelligente, l’istallazione delle colonnine per la ricarica dei mezzi elettrici leggeri, l’eliminazione del cemento e l’abbattendo le barriere fisiche ma se qui non si garantisce la presenza fisica della divisa, nel giro di un paio di mesi, tutte queste dotazioni saranno ridotte ad un cumulo di macerie. Un film già visto. E’ bene ricordare che il sottoscritto ha più volte denunciato come piazza Europa fosse teatro di spettacoli pirotecnici notturni illegali e corse di scooter lanciati in pieno spazio pedonale”. Come se questo non bastasse sul web e sui social fioccano le segnalazioni di cittadini che, dopo aver parcheggiato l’auto in piazza Europa la sera,  si sono ritrovati senza un copertone o altri pezzi della propria automobile. “La gente chiede sicurezza- conclude Cardello- in passato in piazza Europa i controlli mirati, da parte di carabinieri e polizia municipale, hanno garantito un minimo di vivibilità. Peccato che, come sempre succede, nel giro di pochi giorni, tutto ritorni come prima.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments