domenica, Ottobre 2, 2022
HomeSalute & BenessereSani e corretti stili di vita. Approfondimento su IV dose Covid e...

Sani e corretti stili di vita. Approfondimento su IV dose Covid e vaccini pediatrici

“La buona salute” è la rubrica realizzata dall’Ufficio Speciale Comunicazione per la Salute dell’assessorato alla Salute della Regione Siciliana dove vengono sviluppati dei veri e propri “focus” in materia di prevenzione e promozione della salute, medicina, alimentazione, ricerca, farmaci e biotecnologie, stili di vita.

In questa rubrica vengono pubblicati con scadenza periodica approfondimenti sulla salute quotidiana affrontati da specialisti dei vari ambiti scientifici. Un buon modo per tenersi informati e vivere meglio.  

In una moderna concezione di salute, infatti, la sua promozione e la prevenzione devono essere incentrate su azioni congiunte di vari settori della società, principalmente sui fattori di rischio comportamentali modificabili e sui determinanti di salute sociali, economici e ambientali, senza dimenticare l’importanza della diagnosi precoce, il ruolo cruciale delle vaccinazioni e il contrasto alle disuguaglianze. In questa visione la prevenzione e la promozione della salute abbracciano tutte le fasi della vita.

In questa puntata l’approfondimento è su Covid IV dose, vaccini pediatrici.

Argomento affrontato con il Dott. Vincenzo Restivo, Ricercatore Universitario, Igiene e Medicina Preventiva (UNIPA) e grazie al suo intervento abbiamo potuto apprendere importanti informazioni per quel che riguarda la pratica di vaccinazione anti covid per i bambini over 5 anni e ovviamente anche per gli adolescenti. Abbiamo parlato di eventuali rischi o pericoli post vaccino, preoccupazioni che sono state fugate dai dati scientifici ormai conclamati, come ha detto lo stesso Dott. Restivo. 

È intervenuto anche il Prof. Carmelo Romeo, Direttore Dipartimento Assistenziale Materno Infantile del Policlinico AOU G. Martino (ME) per ascoltare un ulteriore parere autorevole sempre in merito alle vaccinazioni sui bambini e sugli adolescenti, anche per quei casi in cui i soggetti abbiano contratto la malattia, senza trascurare gli aspetti legati ai piccoli pazienti fragili affetti da malattie gravi.

A questo link i video servizi: https://www.costruiresalute.it/?q=la-buona-salute

9 AGOSTO – “La buona salute” è la rubrica realizzata dall’Ufficio Speciale Comunicazione per la Salute dell’assessorato alla Salute della Regione Siciliana dove vengono sviluppati dei veri e propri “focus” in materia di prevenzione e promozione della salute, medicina, alimentazione, ricerca, farmaci e biotecnologie, stili di vita.

In questa rubrica vengono pubblicati con scadenza periodica approfondimenti sulla salute quotidiana affrontati da specialisti dei vari ambiti scientifici. Un buon modo per tenersi informati e vivere meglio.  

In una moderna concezione di salute, infatti, la sua promozione e la prevenzione devono essere incentrate su azioni congiunte di vari settori della società, principalmente sui fattori di rischio comportamentali modificabili e sui determinanti di salute sociali, economici e ambientali, senza dimenticare l’importanza della diagnosi precoce, il ruolo cruciale delle vaccinazioni e il contrasto alle disuguaglianze. In questa visione la prevenzione e la promozione della salute abbracciano tutte le fasi della vita.

In questa puntata l’approfondimento è su Covid IV dose, vaccini pediatrici.

Argomento affrontato con il Dott. Vincenzo Restivo, Ricercatore Universitario, Igiene e Medicina Preventiva (UNIPA) e grazie al suo intervento abbiamo potuto apprendere importanti informazioni per quel che riguarda la pratica di vaccinazione anti covid per i bambini over 5 anni e ovviamente anche per gli adolescenti. Abbiamo parlato di eventuali rischi o pericoli post vaccino, preoccupazioni che sono state fugate dai dati scientifici ormai conclamati, come ha detto lo stesso Dott. Restivo. 

È intervenuto anche il Prof. Carmelo Romeo, Direttore Dipartimento Assistenziale Materno Infantile del Policlinico AOU G. Martino (ME) per ascoltare un ulteriore parere autorevole sempre in merito alle vaccinazioni sui bambini e sugli adolescenti, anche per quei casi in cui i soggetti abbiano contratto la malattia, senza trascurare gli aspetti legati ai piccoli pazienti fragili affetti da malattie gravi.

A questo link i video servizi: https://www.costruiresalute.it/?q=la-buona-salute

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments