lunedì, Ottobre 3, 2022
HomeSocialeDisabilità, Cgil su incontro tra sindacati e amministrazione comunale: “Confronto utile per...

Disabilità, Cgil su incontro tra sindacati e amministrazione comunale: “Confronto utile per conoscere le linee d’intervento del Comune sul tema”

Disabilità: su questo tema si è svolto oggi, presso la sala conferenze della caserma Cascino, un incontro tra le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl Uil, gli assessori Rosi Pennino e Maurizio Carta, la direttrice dell’Asp Palermo Daniela Faraoni, alla presenza dell’organismo territoriale per la promozione dei diritti delle persone con disabilità.

  “E’ stata un’occasione per conoscere le linee d’intervento politico dell’amministrazione verso le persone con disabilità”, dichiarano il segretario generale Cgil Palermo Mario Ridulfo, il responsabile del coordinamento per la contrattazione sociale territoriale Cgil Palermo Giuseppe Guarcello e Calogero Audino, dell’ufficio politiche per la disabilitò della Cgil Palermo.

    L’organismo territoriale per la promozione dei diritti dei disabili, istituito nel 2017, ha elaborato negli anni proposte che riguardano l’accessibilità, la mobilità, l’accoglienza, la presa in carico dei soggetti disabili attraverso progetti individuali, l’inserimento lavorativo, il Piano di eliminazione delle barriere architettoniche. “Tutte proposte che rappresentano un importante contributo al dialogo istituzionale fra le persone con disabilità, le loro associazioni e l’amministrazione comunale e che vanno assolutamente realizzate e valorizzate”, aggiungono Ridulfo, Guarcello e Audino.

    L’assessora alle Politiche sociali ha proposto una cabina di regia per rendere il lavoro dell’organismo territoriale più spedito, cabina di regia a cui parteciperà anche il sindacato confederale.

    “L’amministrazione comunale ha mostrato sensibilità nel convocare l’organismo territoriale per la promozione dei diritti delle persone disabili, i familiari e le organizzazioni sindacali, per fare il punto sui progetti da mettere in campo – aggiungono Ridulfo, Guarcello e Audino –  E apprezziamo che all’incontro abbia partecipato la direttrice  dell’Asp Palermo per affrontare insieme i temi  dell’integrazione socio sanitaria e della presa in carico dei soggetti con disabilità e  ascoltare le proposte  che da tempo invochiamo per Palermo e provincia. Porteremo il nostro contributo di idee e vigileremo affinché gli impegni presi con questi cittadini più fragili, deboli di fronte a un bisogno difficile da soddisfare, vengano rispettati”. Il prossimo incontro si terrà il 5 ottobre, alle 15,30, a palazzo Natale.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments