giovedì, Settembre 29, 2022
HomePoliticaElezioniForello (+Europa): "quanto accaduto durante il comizio della Meloni è un messaggio...

Forello (+Europa): “quanto accaduto durante il comizio della Meloni è un messaggio chiaro, con loro al Governo a rischio i diritti”

“Quanto accaduto ieri a Palermo, con i manifestanti e i giornalisti colpiti dalla polizia, durante il comizio di Giorgia Meloni, è una cosa gravissima. Non si può negare il diritto di manifestare ed esprimere le proprie idee. Questa azione dimostra quale direzione prenderebbe l’Italia se il 25 settembre dovesse vincere il centrodestra. Tutti vedrebbero negato il proprio diritto di manifestare ed esprimere le proprie idee”. A dichiararlo è Ugo Forello, candidato al Senato di +Europa.

“Nessuno ieri aveva intenzione di fare del male, era soltanto lì ad esprimere il proprio disappunto ma la cosa gli è stata negata, così come è stato negato ai giornalisti di svolgere al meglio il proprio lavoro. Il comportamento e la repressione voluta da certi candidati – conclude Forello – andrebbero messi sotto la lente d’ingrandimento, con le loro idee riporterebbero l’Italia ad un sistema totalitario che negherebbe i diritti a tutti. Il 25 settembre facciamo restare libera l’Italia votando per i diritti che con +Europa sono al primo posto”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments