sabato, Ottobre 1, 2022
HomeNewsPalermo: Valentina Chinnici, su caro energia cosa vuole fare l’amministrazione?

Palermo: Valentina Chinnici, su caro energia cosa vuole fare l’amministrazione?

Valentina Chinnici, su caro energia cosa vuole fare l’amministrazione?

Palermo, 20 settembre 2022 – Sul caro energia la consigliera comunale Valentina Chinnici, Capogruppo di Progetto Palermo, ha presentato un’interrogazione tesa a conoscere se il Sindaco e gli assessori al patrimonio comunale, Andrea Mineo, e alle politiche ambientali e alla transizione ecologica, Maurizio Carta, “hanno adottato provvedimenti simili a quelli suggeriti dal Governo nazionale e assunti da altri Enti o se l’amministrazione sta valutando la possibilità di farlo”.

“Il governo nazionale – spiega Chinnici nell’interrogazione – sta predisponendo dei provvedimenti sul risparmio energetico. In particolare, il Ministero della transizione ecologica intende ridurre di 1 grado la temperatura del riscaldamento di tutti gli edifici, nonché il loro periodo di esercizio di 15 giorni, e suggerire una serie di comportamenti virtuosi per abbassare i consumi”.

“Alcuni Comuni – continua – hanno già inviato delle direttive interne al personale per evitare gli sprechi, come ad esempio spegnere la luce, i dispositivi elettronici e gli impianti di condizionamento e riscaldamento al termine dell’orario di lavoro”.

Si chiede di sapere – conclude Chinnici – “se gli assessori in indirizzo e il Sindaco si sono confrontati su questi temi con l’energy manager e se hanno svolto un’analisi della situazione sui consumi energetici nei locali comunali, intendendo per locali comunali non soltanto quelli adibiti ad uffici, ma tutti gli edifici di proprietà del Comune, quindi anche quelli in cui si svolgono attività sociali e sportive”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments