lunedì, Dicembre 5, 2022
HomePoliticaARSGiarre, blitz all'ospedale 'Sant'Isidoro' del deputato Davide Vasta: "Contrasteremo ogni azione di...

Giarre, blitz all’ospedale ‘Sant’Isidoro’ del deputato Davide Vasta: “Contrasteremo ogni azione di smantellamento della struttura”

Visita a sorpresa stamani all’ospedale ‘Sant’Isidoro’ di Giarre dell’on. Davide Vasta, deputato all’Ars di ‘Sud chiama Nord’, per constatare l’operatività e l’organizzazione del presidio. Dopo aver incontrato il direttore sanitario della struttura, il dott. Giuseppe Mirone, Vasta ha visitato i vari reparti per toccare con mano le criticità e confrontarsi con il personale. La visita ispettiva ha preso il via dal Pronto soccorso, riaperto lo scorso anno dopo sei anni di chiusura. A guidare il deputato tra i locali del reparto di emergenza/urgenza il dott. Francesco Longo, direttore dell’Unità Operativa Complessa del Pronto soccorso. “L’ospedale di Giarre patisce gravi carenze di personale e necessita di essere potenziato – dichiara Davide Vasta – Tutto il personale sanitario, dai medici agli infermieri, agli Operatori Socio Sanitari, fanno un lavoro straordinario, ma troppo spesso si trovano ad operare in condizioni critiche. In primis, occorre incrementare il personale del Pronto soccorso, dove i sanitari sono costretti a turni massacranti, considerato anche che copre un bacino di oltre centomila abitanti”. La visita è proseguita negli altri reparti della struttura. “Abbiamo constatato che la carenza di personale non riguarda solo il Pronto soccorso – spiega l’on. Vasta – Anche negli altri reparti, alcuni dei quali, proprio per mancanza di medici e infermieri, sono stati accorpati e quindi ridimensionati, presentano parecchie criticità”. Davide Vasta annuncia nuovi approfondimenti sulle condizioni della sanità locale. “Ogni azione di smantellamento dell’ospedale ‘Sant’Isidoro’ – continua Davide Vasta – vedrà la ferma opposizione di Sud chiama Nord. Continueremo a vigilare e nelle prossime settimane presenteremo un’interrogazione parlamentare all’assessore regionale alla Salute Giovanna Volo affinché – conclude – venga posta la giusta attenzione”.  

“La nostra attività – afferma il coordinatore dei gruppi parlamentari Sicilia Vera e Sud chiama Nord Danilo Lo Giudice – si contraddistingue per la presenza e l’attenzione al territorio.  Abbiamo già ricevuto diverse segnalazioni di situazioni di criticità inerenti diversi presidi sanitari dell’isola che stiamo verificando e affrontando e ovviamente saremo vigili e attenti affinché la sanità siciliana non subisca alcuno scippo ma venga piuttosto potenziata avendo come obiettivo prioritario il benessere dei cittadini. La salute è un diritto che va garantito.  Dentro e fuori l’aula del Parlamento Siciliano ci faremo portavoce delle istanze e dei bisogni dei cittadini. I nostri deputati saranno punto di riferimento pronti ad agire conseguenzialmente attraverso il mandato che gli è stato affidato dagli elettori”. 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments