sabato, Novembre 26, 2022
HomeAmbienteAlcamo: in distribuzione le brochure multilingue per sensibilizzare alla raccolta differenziata

Alcamo: in distribuzione le brochure multilingue per sensibilizzare alla raccolta differenziata

L’ufficio Ambiente del Comune di Alcamo e la Roma Costruzioni rendono noto che, sono in distribuzione per tutto il territorio di Alcamo, a partire dalle abitazioni dal centro storico, le brochure informative, realizzate in quattro lingue, per la sensibilizzazione e promozione alla raccolta differenziata di ogni tipologia di rifiuto. Gli operatori della Roma Costruzioni lasceranno i pieghevoli gratuitamente, casa per casa, per diffondere le buone pratiche della raccolta e del rispetto dell’ambiente. Le brochure contengono, nello specifico, informazioni sui turni di raccolta settimanali, suddivisi per zona (verde e azzurra), ma anche indicazioni sul corretto smaltimento dei rifiuti, ingombranti, numeri per contattare gli operatori e tanto altro, al fine di rendere la raccolta differenziata semplice e intuitiva. Dichiara l’assessore alle politiche e servizi ambientali Alberto Donato “abbiamo voluto che la brochure fosse multilingue, italiano, inglese, rumeno e arabo per raggiungere tutte le comunità straniere presenti ad Alcamo e non escludere nessuno; è giusto che tutti siano informati sulle modalità per fare la raccolta differenziata e sulle giornate di ritiro dei rifiuti. E continua l’Assessore abbiamo iniziato la distribuzione dei pieghevoli, adesso, con la popolazione residente, ma continueremo anche nel periodo estivo, in considerazione dei tanti turisti presenti ad Alcamo Marina, non solo siciliani ed italiani ma anche stranieri. La priorità è quella di informare tutti, auspichiamo che una corretta e capillare sensibilizzazione alla raccolta differenziata faccia da deterrente all’abbandono inconsulto dei rifiuti. Il rispetto dell’ambiente in cui viviamo deve essere prioritario sia da parte delle istituzioni che dei cittadini”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments