lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeSportLa Fly Volley Marsala torna con un punto dalla trasferta laziale

La Fly Volley Marsala torna con un punto dalla trasferta laziale

Torna con un punto la GesanCom Fly Volley Marsala dalla trasferta laziale contro la United Volley Pomezia, valida per l’ottava giornata del Campionato serie B1 di Volley Femminile, grazie ai parziali 24/26, 25/27, 25/20, 25/17 e 15/6. L’ennesimo 3-2, il quinto consecutivo, che, per la Fly Volley rappresenta un record difficilmente eguagliabile e che le fa acquisire il minimo ottenibile che fa classifica ma che lascia l’amaro in bocca per l’occasione che si era presentata di conquistare l’intera posta in palio dopo lo 0-2 iniziale. Inizio match molto equilibrato che vede le padroni di casa andare avanti nel punteggio e la Fly in recupero fino al 24/23 pometino, ma capitan Scirè e compagne rimangono concentrate, pareggiano, passano avanti e vincono 24/26 il primo parziale. Sull’onda di quella affermazione caratteriale, nel secondo set, le marsalesi vanno subito avanti di slancio fino al 3/12, ma le padroni di casa reagiscono bene e con un lento e costante recupero si rifanno sotto 19/23, raggiungendo il 25/25. Un bel colpo di reni delle libellule biancoazzurre fissa il 25/27 finale. Sembra il colpo di grazia, invece quel prodigioso recupero del secondo set affina la perfezione dei gesti atletici del Pomezia che sia nel terzo che nel quarto set crea quei gap di 5/6 punti occorrenti per pareggiare le sorti, di contro le lilibetane subiscono i colpi provando a rientrare nel punteggio senza riuscirvi ed i punteggi rispettivamente di 25/20 e 25/17 rimandano i giochi finali nuovamente al quinto parziale. Le ragazze di Gaspare Viselli non riescono più ad essere incisive ed il cambio campo per 8/4 precede di poco la sconfitta che arriva puntuale con Pomezia che non sbaglia più nulla fino al 15/6 finale. Per la famosa regola del bicchiere mezzo pieno, è certamente un punto guadagnato in classifica per la GesanCom Fly Volley Marsala a cui si aggiunge la certezza che questo incredibile periodo di trasferte consecutive, al ritorno, si trasformerà in una lunga striscia di incontri casalinghi da giocare con meno stress fisico e mentale, ma soprattutto, da giocare al PalaBellina. United Volley Pomezia: Corvese 19, Bigioni 18, Frasca 24, Viglietti 8, Liguori 10, Oggioni 3, Lanzi (L), Grossi 2, Palermo 0, Prete ne, Mordecchi ne. Allenatore: Gianluca Lacasella. GesanCom Fly Volley: Caserta 13, Scirè 18, Fabbo 4, Pirrone 13, Li Muli 6, Gasparroni 13, Modena (L), De Marco 1, Franceschini 2, Orto ne, Antico ne. Allenatore: Gaspare Viselli.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS