lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeInfrastruttureAnello ferroviario Palermo, Tardino (Lega): "via libera dalla commissione Ue ad un...

Anello ferroviario Palermo, Tardino (Lega): “via libera dalla commissione Ue ad un investimento da 109 milioni di euro”

“Ieri Elisa Ferreira, Commissaria portoghese per la Coesione e le riforme, ha annunciato l’approvazione di un investimento pari a 109 milioni di euro del Fondo europeo di sviluppo regionale per la costruzione di un nuovo anello della tratta ferroviaria di Palermo.Nello specifico, il tratto elettrificato a binario unico in oggetto è lungo 1,7 km e va dall’attuale fermata Giachery alla stazione Politeama. Il progetto prevede la realizzazione di altre due stazioni: Porto, situata tra Giachery e Politeama, e Libertà.Si tratta di un provvedimento importante, che contribuirà quantomeno a migliorare la viabilità di Palermo nel tratto indicato, e che si aggiunge all’annunciato investimento di 101 milioni di euro, per il collegamento ferroviario tra Bicocca e Catenanuova.C’è urgente necessità di infrastrutture pubbliche e servizi da offrire ai cittadini, a Palermo come in tutta la Sicilia, ed è quello che intendiamo fare con un sempre più stretto collegamento tra Palermo, Roma e Bruxelles, grazie anche all’insediamento del nuovo governo e al decisivo input imposto dal Vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Matteo Salvini, che lunedì 5, come noto, sarà a Bruxelles per partecipare alla riunione del Consiglio “Trasporti, telecomunicazioni e energia”, e chiedere la dovuta attenzione per il nostro Paese e per il mezzogiorno, affetto da un gap infrastrutturale oramai cronico.La nostra intenzione è invertire finalmente la rotta, e migliorare la vita delle persone, offrendo loro servizi migliori a costi ridotti, nonché creare posti di lavoro in un’area ad alto tasso di disoccupazione”. Così in una nota Annalisa Tardino, componente della Commissione Trasporti e turismo (TRAN) del Parlamento europeo.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS