mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeNewsDue mazaresi neo Cavalieri dell'Ordine "Al Merito della Repubblica Italiana": sono il...

Due mazaresi neo Cavalieri dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”: sono il giornalista e scrittore Attilio Ludovico Vinci ed il medico Bruno De Marco

“Esprimo a nome della comunità mazarese il compiacimento per le onorificenze di Cavaliere dell’Ordine ‘Al Merito della Repubblica Italiana’ conferite dal Presidente della Repubblica a due nostri concittadini: il giornalista e scrittore Attilio Ludovico Vinci ed il medico Bruno De Marco”.Con queste parole il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci si congratula con i neo Cavalieri a seguito dei decreti emanati lo scorso mese di giugno dal Presidente della Repubblica. Le pergamene-onorificenze sono state consegnate ieri a Trapani, nel corso di una cerimonia, dal Prefetto di Trapani Filippina Cocuzza, alla presenza tra gli altri del Vescovo di Mazara del Vallo, mons. Giurdanella.Lo scrittore e giornalista Attilio Ludovico Vinci, che è autore di 16 libri pubblicati e due in fase di pubblicazione, è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere con la motivazione che “nella sua cinquantennale attività, ha promosso la Sicilia nell’aspetto culturale, antropologico, enogastronomico, ambientale ed artistico… scrivendo e pubblicando opere che promuovono persone ed ambienti, pubblicizzando eccellenze e bellezze sia in Italia che all’estero favorendo la formazione di una identità collettiva da parte dei siciliani, non trascurando fatti e contesti che hanno caratterizzato la sua scelta di ‘verità e legalità”. Per il dottor Bruno De Marco il conferimento dell’onorificenza è legato ai valori della multiculturalità e “dall’impegno che dal 2019 svolge a titolo di volontariato a favore delle persone più bisognose e, in particolare, della comunità tunisina presente sul territorio”.Tra gli insigniti  anche il questore di Trapani, Salvatore La Rosa, al quale è stata conferita l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. 

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS