martedì, Febbraio 7, 2023
HomeEventiAlcamo: al via il palinsesto natalizio dell'amministrazione Surdi

Alcamo: al via il palinsesto natalizio dell’amministrazione Surdi

Prende il via domani 8 dicembre, con gli zampognari itineranti nel centro storico e la mostra di presepi nel Corso, il palinsesto natalizio dell’amministrazione Surdi, organizzato dalla Pro Loco Città di Alcamo e da Raneri Service, a seguito degli avvisi pubblici riguardanti l’allestimento del programma. Dichiarano il Sindaco Domenico Surdi e l’assessore alle attività e contenitori culturali, spettacolo e sviluppo turistico Donatella Bonanno “dopo due anni in cui il programma natalizio ha subito tante limitazioni, adesso ritorna un palinsesto ricco, variegato, fatto di musical e spettacoli di danza, attività per adulti e ragazzi, la casa e il villaggio di Babbo Natale, mostre di presepi e passeggiate guidate a tema, lungo le strade del centro storico illuminate a festa, e tanto altro ancora fino al 9 Gennaio”. Continua l’assessore “ad Alcamo si esibiranno artisti prestigiosi, fra cui il chitarrista Francesco Buzzurro, martedì 27 dicembre al teatro Cielo d’Alcamo; giovedì 29 dicembre Pierdavide Carone in Chiesa Madre; l’orchestra giovanile del Teatro Massimo, mercoledì 4 gennaio al Teatro Cielo d’Alcamo; e il coro Cum Jubilo, martedì 20 dicembre nella Chiesa di Sant’Oliva; ed ancora il Gospel e i canti tradizionali delle Volontarie del Vangelo, venerdì 16 dicembre al Teatro Cielo d’Alcamo; il concerto di Natale in Chiesa Madre del coro Mater Dei, il 26 dicembre; e infine il concerto di Capodanno in piazza con DJ Delta. Da non dimenticare, inoltre, la 3 giorni del Sicilian Wine Week, a cura dell’Enoteca Regionale della Sicilia Occidentale dal 16 al 18 dicembre”. Le manifestazioni, che coinvolgono il tessuto associativo e creativo alcamese, interesseranno il Centro Storico e le Vie principali, il Centro Congressi Marconi, il Collegio dei Gesuiti, il Teatro Cielo d’Alcamo, la Casa degli Artisti, il Castello dei conti di Modica, il Villaggio Maria Ausiliatrice, il Museo degli Strumenti Musicali, la Chiesa SS. Salvatore, la Chiesa di Sant’Oliva.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS