lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeSportFinale Coppa Italia regionale di serie C1 Resuttana Mistra Carini  – Marsala...

Finale Coppa Italia regionale di serie C1 Resuttana Mistra Carini  – Marsala Futsal 5-7

Il Marsala porta a casa la Coppa Italia battendo sette a cinque ilMistra Carini.  A monte di una gran partita    con quattro reti diTendero e tre di Bardan. Gli azzurri coronano, così, il sogno giàsfiorato nella scorsa stagione.  Impeccabile partita dai ragazzi di DeSimone che non lasciano alcun dubbio sul risultato finale.Ottimo l’approccio mentale alla gara del Marsala, anche se a passare invantaggio è stata la formazione biancorossa. La reazione immediata,nervi saldi e anche una migliore freschezza atletica ha fatto ladifferenza, insomma un vero e proprio esame di maturità. Bene il primotempo chiuso in crescendo sul punteggio di quattro a uno. Nella ripresa,sulla scia della prima frazione di gara, il Marslala fa subito la vocegrossa, trascinata dal solito Tendero ma il Carini, mai domo, si rifàsotto fino a ridurre il gap ad una sola rete. Decisivo il tiro liberorealizzato da Tendero a due minuti dal suono della sirena che è valso ilsette a cinque finale.La gioia incontenibile a fine gara è stata il coronamento di tantisforzi profusi negli anni dalla società. Da sempre arrivata all’apicedelle competizioni per poi vedersi superare al fotofinsh, stavolta laCoppa è a Marsala. Una vittoria dal valore immenso arrivata in unastagione che poteva rivelarsi fallimentare, nonostante gli enormiinvestimenti fatti e invece, darà senza dubbio una grande iniezione difiducia e soprattutto aprirà nuove strade per conquistare la serie B.La Coppa Italia per il Marsala Futsal continuerà con la fase nazionale,affrontando la Blingink Soverato che a sua volta, ha vinto la CoppaItalia della regione Calabria. Il turno ad eliminazione diretta prevedegare di andata e ritorno in programma il 14 febbraio prossimo aSoverato, (l’andata) e il 28 febbraio a Marsala, (il ritorno).

Il tabellino della gara

Marsala Futsal

Pavon, Pellegrino, Tendero, Patti, Bardan, Taormina Gaspare,Costigliola, Pizzo, Crespo, Gonzalo, Tumminello, Foderà. AllenatoreGiovanni De Simone;

Mistral Carini

D’Asta, Brunetto, Giuliano, Di Dio, Affaticato, Fiorentino, Giangrande,Hamici, Norfo, Argibay, Giambanco, Sarta. Allenatore Davide Dragna;Arbitri: Curreri (RG) e Giarratano (AG), Cronometro Conte (CT);

Marcatori: Primo tempo – 17:00 Giangrande (C), 16:16, 12:47 e 2:41Bardan (M), 2:24 Tendero (M), Secondo tempo – 18:32, 13:59 e 3:17Tendero, (M), 17:39 Di Dio (C), 14:22 Affaticato (C);

Ammoniti:primo tempo – 9:41 Giuliano (C), 9:24 Patti (M); Secondo tempo – 15:52Pellegrino (M), 11:54 Sarta (C), 8:24 Giangrande (C);Note: 2:00 Tendero (M) fallisce un tiro libero;

Spettatori: 250 circa;

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS