lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeEventiTrapani Piano Festival: un matinée e un serale a Palazzo D'Alì per...

Trapani Piano Festival: un matinée e un serale a Palazzo D’Alì per le scuole e la cittadinanza

Tornano, dopo la pausa natalizia, gli appuntamenti inseriti nel cartellone di eventi dell’Associazione Musicale Trapani Classica, realizzato  in collaborazione con il Comune di Trapani, Trapani Capitale delle Culture Euromediterranee, il Comune di Salemi e il Comune di Alcamo, e l’Ente Luglio Musicale Trapanese, oltre ad alcuni sponsor privati. Per quanto riguarda il Festival Giovani Talenti,  ad esibirsi in un Matinée riservato alle scuole, il 20 gennaio alle ore 10.30 a Palazzo D’Alì a Trapani, sarà il Duo Matteo Pierro e Manuel Burriesci.Manuel Burriesci  ha 15 anni e  vive a Paceco. E’ vincitore di numerosi primi premi e premi assoluti Nazionali e Internazionali. E’ stato ospite come violino solista nella stagione estiva musicale 2020 presso l’ente Luglio Musicale e ha ricoperto il ruolo di spalla nei concerti dell’Orchestra filarmonica UCIM SICILIA (OFUS) 20221/2022. Dal 2019 è iscritto al Conservatorio Monteverdi di Bolzano categoria Giovani Talenti nella classe del Maestro Ilija Marincovich, e fa parte del Corso di Alto Perfezionamento – Stauffer Artist Diploma in Violino dell’Accademia Stauffer sotto la guida del maestro Salvatore Accardo.

Matteo Pierro, nato a Potenza, vive a Banzi. Comincia gli studi musicali di pianoforte all’età di 10 anni al Conservatorio Statale di Musica “Carlo Gesualdo da Venosa” di Potenza, con il M° Vincenzo Marrone d’Alberti. Nell’arco di pochi anni è vincitore di ben 25 premi in concorsi internazionali. Si è esibito come solista in diversi Recital per importanti istituzioni e festival. Nel 2019 viene invitato in occasione di “Matera capitale della cultura”: esegue il Concerto di Mendelssohn op 25 diretto dal direttore israelita Amos Talmon. Matteo. Attualmente frequenta il primo anno del Biennio Accademico in Pianoforte al Conservatorio “A. Scarlatti” di Palermo, dove nel 2022 ottiene la laurea di I livello con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore sotto la guida del Maestro Vincenzo Marrone d’Alberti.

Il 4 febbraio alle ore 18 a Palazzo D’Alì a Trapani, invece, ad esibirsi sarà Violetta Egorova, personalità artistica tra le più apprezzate della grande scuola pianista russa, allieva prediletta del leggendario Lev Naumov al Conservatorio di Mosca. Inizia giovanissima la carriera concertistica come enfant prodige in tournée in tutta la Russia invitata a tenere concerti con le più prestigiose orchestre.È vincitrice di importanti concorsi internazionali come il “G. Viotti International Piano Competition” di Vercelli, il “Gina Bachayer International Piano Competition” di Salt Lake City UT (USA) e l’ “Alessandro Casagrande International Piano Competition” di Terni, che la proietta subito sulla scena del concertismo internazionale con il debutto del Festival dei due mondi di Spoleto, con clamorosi successi. Si è esibita nei più famosi teatri degli Stati Uniti, Italia, Francia, Svizzera, Finlandia, Turchia, Egitto, Monaco, Russia e della Cina.Violetta Egorova è ospite regolare di molte orchestre di fama mondiale come la Svetlanov Orchestra, la Russian State Academic Orchestra, la Utah Symphony Orchestra, l’Orchestra da Camera Cremlino, Orchestra del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo, l’Orchestra Sinfonica di Perugia, la George Enescu Philharmonic, la Cairo Symphony Orchestra, la Moscow State Symphony Orchestra, l’Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania così come l’orchestra Giovane Russia, suonando sotto la direzione di Pavel Kogan, Giuseppe Silverstain, Arnold Katz, Mark Gorenstein, Argenteo Juliano, Urij Tsuruk, Ahmed AlSaedy, Agostino Orizio, Costantin Orbeljan, Epifanio Comis e Misha Rahlevsky.Violetta Egorova è solista della Moscow State Philharmonic ed è docente di pianoforte presso la Rachmaninov Academy di Catania. Dal 2013 è presidente del Sergei Rachmaninov International Award di Mosca.La prenotazione è obbligatoria.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS