lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeScuola & FormazioneProgetto “App2d@te” per la scuola “Teresa di Calcutta” di Tremestieri Etneo

Progetto “App2d@te” per la scuola “Teresa di Calcutta” di Tremestieri Etneo

Cooperazione e partnership, attraverso metodi estremamente efficaci, per coinvolgere studenti e insegnanti di tutta Europa e prepararli così alla società digitalizzata del domani. Tutto questo è “App2d@te”- ovvero nuove tecniche di apprendimento- con un percorso specifico che ha portato la dirigente Prof.ssa Benedetta Liotta ( nel ruolo di responsabile del progetto), la prof.ssa Rosanna Cristaldi (corresponsabile del progetto), la prof.ssa Monica Mella (mediatrice linguistica) e la prof.ssa Mariarita Seminario (nel ruolo di contatto) del circolo didattico “Teresa di Calcutta” di Tremestieri Etneo, in provincia di Catania,  a raggiungere Parigi per incontrare i colleghi rappresentanti della “Blestyashta Akademiya” (Bulgaria),  dell’Educademy Praga (Repubblica Ceca), della “Kapadokya Egitim ve Arastirma Derneghi” (Turchia), della “Osnovna sola Brezice” (Slovenia) e della “IEJVC” (Francia).L’obiettivo è quello di sviluppare un nuovo sistema educativo che disponga di un’ampia gamma di competenze in una serie di settori come l’alfabetizzazione digitale, la comunicazione, la risoluzione dei problemi e il lavoro di squadra.“Vogliamo affrontare la trasformazione digitale attraverso lo sviluppo di prontezza, resilienza e capacità specifiche- afferma la dirigente del circolo didattico “Teresa di Calcutta” Prof.ssa Benedetta Liotta- l’apprendimento oggi rappresenta un contesto in continua evoluzione e quindi diventa basilare attivare canali che approfondiscano la conoscenza e la formazione per i nostri docenti e per l’intero staff della “Teresa di Calcutta”. Il tutto per garantire una scuola di qualità e arricchita da continue esperienze, in ambiti europei, con la cooperazione tra istituzioni educative e imprese. “Parliamo di competenze di base capaci di avere un impatto positivo sul potenziale sviluppo dell’economia, sul futuro del paese e quindi sull’UE nel suo insieme -sottolinea la prof.ssa Rosanna Cristaldi, vice preside del circolo didattico “Teresa di Calcutta”- questa collaborazione porterà alla realizzazione di un innovativo “Digital Teacher Toolkit” che fornirà agli insegnanti dell’UE una gamma di strumenti digitali, learning e studi di casi di realtà aumentata per contribuire a migliorare l’interesse dei loro studenti. Successivamente verrà valutato il suddetto “Toolkit”, sperimentandolo su un gruppo d’insegnanti, con i dati di questo progetto che verranno diffusi in tutta l’UE per far conoscere così i risultati di “DESKToolkit” a un target minimo di 1.000 insegnanti e garantire la disseminazione e la replicabilita’ del progetto”.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS