sabato, Febbraio 4, 2023
HomeEventiProgetto Insula: la percezione del sensibile. Archetipi e Visioni

Progetto Insula: la percezione del sensibile. Archetipi e Visioni

INSULA, è un progetto curatoriale realizzato a quattro mani dalla Critica d’arte e Curatrice Dott.ssa Mariateresa Zagone e dall’appassionato d’arte Avvocato Giovanni Cardillo in collaborazione con “Il Circolo” di Messina. Il concept è quello di un confronto fra quattro delle pittrici sarde della generazione nata fra gli anni ‘70 e gli ‘80 la cui produzione significativa ci sembra abbia meglio interpretato la naturale inclinazione della cultura sarda ad intervenire sull’immagine per ricavarne “forme” che, sempre, dialogano con le proprie radici. Sono pittrici le cui opere consentono di stabilire un rapporto tutt’altro che casuale con un humus di straordinaria intensità espressiva, nelle quali ogni elemento tende a trasferire intera la propria carica di tensione e di suggestione. Le artiste scelte si collocano fra le creatrici di miti contemporanei nel momento in cui, terminata la sovversione dell’arcaica società pastorale sarda, l’aspirazione al “moderno” sembra porsi in conflitto irriducibile col passato remoto e recente. Esse sono: Silvia Argiolas (Cagliari, 1977) Laura Saddi (Cagliari, 1979) Silvia Idili (Cagliari, 1982) Silvia Mei (Cagliari, 1985) Il pre-opening avrà luogo presso i locali de “Il Circolo” di via Garibaldi 136 a Messina venerdì 3 febbraio alle ore 18,00, SOLO SU iNViTO. Seguirà un aperitivo. Sabato 4 febbraio alle ore 19,30, invece, avrà luogo il vernissage PER I SOCI, seguito da un tolk della curatrice e da una cena. PER TUTTI gli interessati la mostra sarà visitabile, SOLO SU PRENOTAZIONE nei pomeriggi dal MARTEDÌ al VENERDI fino a sabato 4 marzo dalle ore 18,00 alle 0re 20,00 ai seguenti numeri telefonici: 348 7023046 e 347 1926035

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS