sabato, Febbraio 4, 2023
HomeCronacaMazara: contrasto all'abbandono di rifiuti ed all'abusivismo

Mazara: contrasto all’abbandono di rifiuti ed all’abusivismo

Due operazioni della Polizia municipale (quella antiabusivismo insieme alla Tenenza di Finanza)  

Nel giorno di San Sebastiano, patrono della Polizia locale, vengono rese note due distinte operazioni della Pm, una ambientale da parte della sezione investigativa della stessa Pm ed una antiabusivismo commerciale eseguita insieme alla Tenenza di Finanza.-Contrasto all’abbandono dei rifiuti. La sezione investigativa della Pm nei giorni scorsi ha proceduto al sequestro di un’auto: una fiat Panda che veniva utilizzata per abbandoni di rifiuti su suolo pubblico. Partendo dal mezzo, la Polizia municipale è risalita all’utilizzatore ed oltre al sequestro del mezzo sono state elevate sanzioni amministrative per circa 3mila 900euro nel rispetto dell’ordinanza sindacale n,11/2018 ed ulteriori sanzioni per complessive 6mila 700euro per violazioni al codice della strada.- Operazione antiabusivismo commerciale. Personale della Polizia Municipale diretta dal comandante Vincenzo Bucca e personale della Tenenza di Finanza hanno elevato sanzioni amministrative per occupazione abusiva di suolo pubblico per un importo di 350 euro ed altre due sanzioni nei confronti di esercenti l’attività di ambulanti (senza alcun titolo autorizzativo) per circa 620euro. I prodotti venduti abusivamente (ortofrutticoli) sono stati sequestrati e dopo un controllo che ne ha attestato la buona qualità ed il buon stato di conservazione sono stati devoluti in beneficienza ad enti non profit. Proseguono anche con l’ausilio di video camere i controlli ambientali, antiabusivismo commerciale e per il rispetto del codice della strada. 

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS