venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeSportLa Seap-Sigel Marsala in casa contro Talmassons per evitare la sesta sconfitta...

La Seap-Sigel Marsala in casa contro Talmassons per evitare la sesta sconfitta di fila

Le prime tre partite del 2023 non ci hanno visto festeggiare per un punto conquistato o una partita vinta, ma allo stesso modo immane è stata l’abnegazione così come il dispendio di energie di una squadra sì giovanissima, ma che deve forgiare ancora una personalità, un’identità ben definita e crescere nell’amalgama del collettivo. Al team allenato da coach Bracci non è mancato il piglio giusto nell’affrontare gli scontri diretti (e a Soverato oltre a ciò si è notata la fame agonistica facendo sudare le proverbiali “sette camicie” alle biancorosse di Chiappini, ndc), solo c’è da inseguire quel “quid” (a lungo ricercato specie nelle gare in casa durante tutta la stagione) tale da portare in proprio favore l’esito del singolo evento. Ormai è un mese e mezzo (festività di fine anno comprese) che si attende per una vittoria (l’ultimo precedente è datato 4 dicembre 2022, 3M Pallavolo PerugiaSeap-Sigel Marsala 0-3) con la classifica che è diventata deficitaria, si è persa una posizione a seguito dello scontro diretto con S.Anna e tutte le squadre che rincorrono la Seap-Sigel Marsala hanno realizzato punti. Con il Sant’Elia e Perugia che “tallonano” Moneta e compagne. Per il 16^turno in serie A2 si torna al PalaBellina a chiudere il tour de force di tre partite in otto giorni. Domani alle ore 16.00 l’avversario è quella Cda Talmassons quarta in classifica nel plotone “B” degli ex Leo Barbieri e Veronica Taborelli (entrambi transitati da Marsala via Soverato nella stagione di A2 2018/2019) e che insegue il duo Montecchio-San Giovanni con un turno ancora da disputare. Le friulane, infatti, si attestano a 27 punti e “puntano” le dirette concorrenti per strapparle il secondo o terzo posto finale a poche giornate dal traguardo. Talmassons, che proviene da due mercoledì consecutivi di match ufficiali, è fresco di uscita dalla Coppa Italia A2 per mano di Trentino che gli ha imposto lo stop. L’avventura delle udinesi si è fermata al tabellone dei Quarti di finale di Coppa.

Una squadra, quella ospite, veramente dalle ottime individualità tra i quali spicca la statunitense Giovanna Milana, la quale all’andata ebbe un ruolo nella vittoria in tre set in una sola ora di gioco. La dichiarazione prepartita verso l’incontro con Cda Talmassons ancora una volta affidata al capoallenatore della Seap-Sigel Marsala, Bracci: <<Abbiamo il dovere di crederci e di lottare con tutte le nostre forze per mettere in saccoccia più punti possibili prima che termini questa prima fase – il commento di Marco Bracci, tecnico delle lilibetane – Quella di domenica in casa, anche se l’avversario non è del calibro di Roma, sarà un appuntamento tutt’altro che facile. In questo periodo nero ci conforta il fatto, nonostante i passivi, che le ragazze mettono grande impegno negli allenamenti che in partita>> Nonostante il poco tempo a disposizione per preparare il match contro Talmassons, la truppa di Bracci ha trascorso una tranquilla settimana, dedita al lavoro. La gioiosa ricorrenza del compleanno della 2022 Bulovic in settimana ha unito ancora di più un gruppo di compagne già affiatato. La diretta dell’evento sportivo è visibile in simulcast su Volleyball World Tv e gratuitamente sul canale YouTube “VolleyballWorld Italia” (raggiungibile a questo link:https://www.youtube.com/watch?v=mhQ1M_X8Qak), grazie al supporto prestato da LaTr3 – Canale 211 DT. Al commento in telecronaca Vito Bono e Rossana Giacalone. Altri modi per seguire l’andamento in tempo reale dell’incontro saranno l’aggiornamento punto a punto consultabile nell’homepage sitoweb della Lega Volley Femminile (www.legavolleyfemminile.it) o dalla pratica app “Livescore – Lega Volley Femminile”.

Gli arbitri, ambedue siciliani, designati per questo testacoda sono i sigg. Roberto Guarneri di Messina e Giovanni Ciaccio di Altofonte (Palermo).

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS