martedì, Gennaio 31, 2023
HomeCulturaTEATRO: al via il bando per il Festival Presente Futuro 2023

TEATRO: al via il bando per il Festival Presente Futuro 2023

Sono ufficialmente aperte le selezioni per la 17esima edizione del festival internazionale “Presente Futuro” che si terrà dal 16 al 20 maggio 2023. Il festival, organizzato dal Teatro Libero di Palermo, si pone l’obiettivo di accompagnare la creazione contemporanea attraverso connessioni internazionali, sostegno alla produzione, residenze e confronto con pubblici e operatori del settore, ponendosi come momento di visibilità e promozione della scena emergente europea.

Il bando, consultabile al seguente link https://www.dropbox.com/home/08_55_PF2023/00_BANDO/ITA?preview=PF23_Bando.pdf è rivolto ad artisti, compagnie e gruppi di tutto il territorio europeo – con prevalenza di artisti under 35 –  che presenteranno un progetto di performing arts della durata non inferiore ai 20 minuti.

Diversi i premi previsti: Presente Futuro Prize di 2 mila euro più quindici giorni di residenza e l’opportunità di presentare il lavoro compiuto all’interno della stagione 23/24 del Libero o in seno alla 18esima edizione del Festival del 2024;  diverse residenze internazionali come quella offerta dal festival Between The Seas (Grecia) e dal Teatro San Materno di Ascona (Svizzera) e una residenza nazionale promossa dal Dipartimento SARAS dell’Università La Sapienza di Roma in collaborazione con l’Associazione Settimo Cielo/ Teatro Comunale La Fenice di Arsoli (RM).

Per l’iscrizione al bando di selezione è necessario inviare entro e non oltre il 28 febbraio 2023, alle ore 12, a mezzo mail all’indirizzo di posta elettronica: bandi@teatroliberopalermo.it, una mail avente come oggetto: “PF2023 + TITOLO PROGETTO”, secondo quanto richiesto nel bando consultabile sul sito www.teatroliberopalermo.it; Per eventuali chiarimenti relativi al bando si prega di scrivere a segreteria@teatroliberopalermo.it.

Presente Futuro – sottolinea il direttore artistico del Teatro Libero Luca Mazzone – è un festival che sostiene e promuove sinergie internazionali e percorsi di crescita e confronto per le giovani compagnie. Nel corso di questi 17 anni, il festival ha sostenuto e accompagnato molte compagnie, nazionali e internazionali, che oggi sono affermate sulla scena performativa internazionale: Spagna, Francia, Svizzera, Grecia, Cile. La prossima edizione vedrà la sinergia con Residenza Futuro, il progetto di residenze che vede Teatro Libero, soggetto riconosciuto dal Ministero e dalla Regione Siciliana, come residenza nazionale votata alla creazione contemporanea”.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS