martedì, Gennaio 31, 2023
HomeCulturaTrapani: presentazione del romanzo “Si chiamava Eliot Mann”, di Giacomo Loria

Trapani: presentazione del romanzo “Si chiamava Eliot Mann”, di Giacomo Loria

Si terrà domenica 29 gennaio, alle ore 10.30, al Cinema Royal di via Fardella, a Trapani, la presentazione del romanzo “Si chiamava Eliot Mann”, di Giacomo Loria. All’evento, la cui organizzazione è a cura dell’Associazione culturale “L’Anfora di Calliope”, interverranno il sindaco di Valderice, Francesco Stabile, Monsignor Gaspare Gruppuso, vicario foraneo per la zona pastorale di Trapani, e il dottor Giovanni Vassallo, già dirigente medico all’Asp di Trapani e medico di medicina generale.Il libro di Loria – ristoratore, che con questo lavoro d’esordio ha esaudito un’esigenza irrinunciabile e interiore legata alla propria esperienza familiare – affronta una tematica delicata ispirata alla realtà dell’Ospedale Psichiatrico di Trapani – “Manicomio provinciale”, i cui spazi sono poi stati convertiti nella Cittadella della Salute.Un lavoro, la cui narrazione intima della quotidianità all’interno della struttura riservata e, apparentemente, specializzata nella cura dei disturbi mentali, ma destinata in realtà al ricovero e alla ‘segregazione’ dei malati, come contenitore sociale di una serie di problemi diversificati, consegna al lettore pagine che suscitano profonde riflessioni e forti emozioni e commozione, assieme a uno spaccato di dolore ed emarginazione che, tuttavia, è capace anche di regalare momenti di inaspettata bellezza. La regia dell’evento, con ingresso libero, è di Giuseppe Vultaggio. Dialogherà con l’autore la giornalista Jana Cardinale.Letture a cura di Maria Concetta Armetta.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS