martedì, Febbraio 7, 2023
HomeSportLa Polisportiva Marsala Doc avvia la nuova stagione agonistica

La Polisportiva Marsala Doc avvia la nuova stagione agonistica

E’ iniziata alla grande la nuova stagione agonistica della Polisportiva Marsala Doc. Alla Maratona di Ragusa, infatti, uno degli atleti di punta della società presieduta da Filippo Struppa, e cioè Thierry Maximilien Morgana, ha tagliato il traguardo posto in cima alla salita verso Ibla avvicinandosi alla classica barriera delle tre ore. Per la precisione, Morgana ha concluso la sua prova con il tempo di 3 ore, 1 minuto e 8 secondi.

Un crono che gli è valso il 13° posto assoluto e il secondo nella classifica di categoria (SM50). Una soddisfazione certamente non da poco che lo ripaga, come del resto anche tutti gli altri, dei sacrifici fatti nella fase di preparazione. Tra gli otto atleti della Marsala Doc che hanno corso i 42.195 metri, hanno poi tagliato il traguardo anche Damiano Ardagna (3:27:49), Ignazio Cammarata (3:34:56), Michele e Vito D’Errico, padre e figlio, con lo stesso tempo (3:42:47), Pietro Sciacca (3:44:59), Ignazio Abrignani (3:52:00), secondo nella SM65, e Matilde Rallo (4:08:40). Da sottolineare che Michele D’Errico (reduce dalla recente Maratona di Messina, chiusa con il brillante crono di 3 ore e 19 minuti) anche a Ragusa è stato primo nella sua categoria (SM65). E di conseguenza ha conquistato il titolo di campione regionale nella sua fascia d’età. In terra iblea, contestualmente alla maratona, si è corsa anche la mezzamaratona. E in questa gara un altro atleta di punta della società biancazzurra, ovvero Michele Galfano, ha chiuso con l’ottimo tempo di 1:18:01, che gli è valso il sesto posto assoluto e il quarto nella categoria SM. Da evidenziare che a Ragusa si è gareggiato con condizioni climatiche proibitive (pioggia, grandine, gelo), che hanno reso quasi eroiche le prestazioni di tutti gli atleti.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS