martedì, Febbraio 7, 2023
HomeCulturaLibriBiblioteca Regionale di Messina: si presenta il libro "I Racconti di Giulio....

Biblioteca Regionale di Messina: si presenta il libro “I Racconti di Giulio. Frammenti” di Pippo Donato

Sabato 28 gennaio, alle 17:00, presso la Sala Lettura della Biblioteca Regionale Universitaria “G. Longo” di Messina, si terrà la presentazione del testo “I Racconti di Giulio. Frammenti” dello scrittore messinese Pippo Donato (Di Nicolò Edizioni, 2020), con prefazioni dell’Attrice Daniela Conti e del Poeta Claudio D’Audino.

L’evento si aprirà con i Saluti Istituzionali e l’Introduzione della Direttrice della Biblioteca, Dott.ssa Tommasa Siragusa, che fungerà poi da Coordinatrice.
Seguiranno, quindi, i contributi di valore del Prof. Giuseppe Rando, già Ordinario di Letteratura italiana Unime, e della Prof.ssa Paola Radici Colace, già Ordinario di Filologia Classica Unime. Sarà presente l’Autore. Saranno rese letture dal testo dall’Attore e Regista messinese Nico Zancle.

Nel 2019, tra gli appuntamenti del palinsesto stilato da questo Istituto, era contemplata anche la presentazione di “29 Settembre”, primo romanzo di Pippo Donato, redatto a due mani con la romana Paola Contessa. Le pagine del libro scorrevano, delineando un po’ per volta al lettore e al fruitore del momento culturale, i tratti dell’animo del protagonista l’autoironico Giulio Dagnino, alter ego dell’Autore stesso. Con la pubblicazione de “I Racconti di Giulio. Frammenti”, Pippo Donato riprende la trama, aggiungendo quei “frammenti” essenziali per entrare più in profondità nel personaggio, figura emblematica del siciliano che si adegua al dover vivere altrove. La narrazione del testo è contraddistinta da naturalezza e capacità di rendere bene la quotidianità, magari rievocandone le storie più incisive, i rapporti, anche amicali, o di semplice conoscenza “tout court”, rimasti intrappolati nella sua mente, fino a farsi ricordi indelebili…Momenti significativi di un’esistenza che potrebbe essere la nostra, una qualunque delle tante, intrisa di nero lutto e flagrante luce, ma che non scende a compromessi con la propria dignità, percorre comunque la propria strada anche quando diviene impervia, se del caso addolcendo la desolazione attraverso il godimento dei piccoli piaceri, materiali e non.

Il 10 dicembre 2022, il volume è stato presentato al pubblico per la prima volta nella cittadina di Milazzo (Messina). Alla interessante manifestazione, svoltasi presso la presso la chiesa fortezza cinquecentesca dedicata a San Rocco, tra gli autorevoli Relatori, si è annoverata anche la Direttrice della Biblioteca, Dott.ssa T. Siragusa, e con un significativo contributo inviato e letto dagli organizzatori.
Vi attendiamo numerosi! Siamo certi che l’argomento riuscirà a catturare gli animi, coinvolgendo e trasportando tutti nel mondo di sentimenti e di episodi di vita quotidiana di Giulio/Pippo Donato.

Pippo Donato, messinese, già imprenditore e manager, ha vissuto a Trieste, Palermo e Milano. Appassionato lettore, si interessa di musica, fotografia e cucina. Nel 2017 ha scritto racconti per il settimanale 109. Nel 2018, in collaborazione con la scrittrice Paola Contessa ha pubblicato, come già accennato, il primo romanzo dal titolo “29 Settembre”.

Dopo la trattazione dell’argomento, verrà lasciato ampio spazio al Dibattito.
L’ingresso è libero e non occorre prenotazione.
Quanti non potranno essere presenti fisicamente all’evento, potranno scrivere commenti o quesiti che verranno posti all’Autore e ai Relatori nei post dedicati sulla pagina Facebook della Biblioteca:

https://www.facebook.com/bibliotecaregionaledimessina/?ref=bookmarks

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS