sabato, Maggio 18, 2024
HomePoliticaChe fine hanno fatto i monopattini elettrici a Mazara?

Che fine hanno fatto i monopattini elettrici a Mazara?

Il 16 settembre 2021 approda a Mazara del Vallo il primo (BIRD) dei cinque operatori, autorizzati ad effettuare il servizio sperimentale di noleggio monopattini elettrici, per un periodo di sperimentazione di 2 anni su tutto il territorio comunale (dove vengono collocati 50 monopattini di ultima generazione, noleggiabili tramite l’app).

Il servizio è da considerarsi utile, anche se abbiamo più volte evidenziato come il mancato controllo diretto sull’utilizzo e l’inesistenza di un info point, causassero qualche disordine. 

Abbiamo assistito a monopattini buttati in mezzo alle strade, dentro le fontane ed anche sulle rampe dei diversamente abili. 

⁉️Nelle ultime settimane però, nelle zone dove solitamente erano ubicati, non si ha più traccia dei monopattini elettrici. Allora le domande sorgono spontanee: •Qual è la valutazione che il cittadino dà a questo servizio?•Cosa deciderà l’amministrazione sull’eventuale prolungamento?

Dopo l’accordo raggiunto in Parlamento Europeo sullo stop alla produzione di auto inquinanti dal 2035 che segna una netta svolta “green”, come sarà affrontata la carenza di colonnine elettriche in città? E gli autobus elettrici tanto proclamati dove sono? 

Una cosa purtroppo rimane certa: questa città vive di continui esperimenti e non più di atti concreti che migliorino il Nostro sistema ormai ridotto veramente alla magra politica. 

Con questo comunicato, chiediamo chiarimenti all’amministrazione comunale della città di Mazara del Vallo!
Gioventù Nazionale di Mazara del Vallo 

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS