sabato, Maggio 18, 2024
HomeEccellenze SicilianeCucina e SaporiTerzo posto per un piatto Siciliano  al Rimini Worldchefs 2023

Terzo posto per un piatto Siciliano  al Rimini Worldchefs 2023

Ravioli, lenticchie e zuppa farcita.. e molto altro ancora..

 Giovanna Panaccione vince la medaglia di bronzo ai Campionati della Cucina Italiana con un piatto innovativo e sostenibile

La  mazarese Giovanna Panaccione ha portato a casa la medaglia di bronzo ai Campionati della Cucina Italiana, la competizione culinaria nazionale che si è tenuta dal 19 al 22 febbraio 2023 presso la Fiera di Rimini.L’evento, riconosciuto dalla Worldchefs (Confederazione mondiale dei cuochi), è stato organizzato dalla Federazione Italiana Cuochi (Fic) in collaborazione con Ieg – Italian exhibition group, all’interno di Beer&Food Attraction, fiera di riferimento per l’eating Out. Giovanna Panaccione ha gareggiato nella categoria di cucina calda k3 vegan, presentando un piatto di ravioli Daikon in farcia di lenticchie con crema di zucca aromatica, cubi di ceci speziati in crosta di piselli, formaggio vegano aromatizzato al pomodoro secco e cialde di miglio. Il suo lavoro è stato valutato dalla giuria secondo diversi criteri, tra cui il gusto, l’aspetto estetico, la prevenzione dei rifiuti sostenibili, il servizio, la mise en place e la preparazione professionale.Riuscita  a distinguersi per la sua passione e la sua creatività nella cucina, valorizzando i prodotti locali e le tradizioni culinarie della sua regione, dimostrando di saper interpretare la cucina italiana in modo innovativo e originale, la medaglia di bronzo ottenuta da Giovanna rappresenta un importante riconoscimento per la sua abilità e la sua passione per la cucina, ma anche per la città di Mazara del Vallo, che può vantarsi di avere una rappresentante così talentuosa nella cucina italiana.

 

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS