giovedì, Maggio 30, 2024
HomeVolleyVolley, Serie A2: D&A Esperia Cremona tiene a battesimo il cammino nella...

Volley, Serie A2: D&A Esperia Cremona tiene a battesimo il cammino nella Pool Salvezza della Seap-Sigel Marsala

La quarta vittoria stagionale oltre ad aver contribuito ad immettere nuovo ossigeno alla classifica, dovrà servire ad accrescere l’autostima di tutti gli attori protagonisti della Seap-Sigel Marsala Volley. Contro Anthea Vicenza di vero c’è che la Seap-Sigel Marsala non si è disunita. Non lo ha fatto neppure quando la compagine veneta si era aggiudicata il primo set dello spareggio salvezza e poi Cheli e compagne nel finale di quarta frazione di gioco sono state a un punto dal portare tutto al decisivo tie-break. Che non ha mai avuto luogo. Sono state bravissime le azzurre a tenere i nervi saldi, memori di tante occasioni buttate al vento. Hanno saputo trarre il meglio da quelle “esperienze”. E da grandi professioniste quali sono sempre state hanno fatto di necessità virtù, facendosi trovare pronte ad annullare l’insperata rimonta delle avversarie. Ha inizio così la post-season. Sarà di nuovo l’impianto del Palasport San Carlo domenica ad ospitare una gara della Seap-Sigel Marsala che si affaccia alla Pool Salvezza ovvero ad intraprendere la curva finale di ciò che la stagione saprà esprimere. Per battere Esperia Cremona e bagnare bene l’approdo nella nuova fase, si rammenta che ci sarà bisogno dell’apporto incondizionato nei confronti delle giovani da parte del pubblico marsalese. Lo stesso pubblico che nel quarto set della gara contro Vicenza ha esternato nei momenti clou della battaglia sportiva tutta la vicinanza alla Seap-Sigel Marsala del direttore sportivo Maurizio Buscaino. Senza dimenticare la presenza della frangia più accesa del tifo: “Gli Irriducibili”. Ci sarà bisogno di loro per incoraggiare le nostre giovani che devono conquistare sempre più sicurezze da qui a metà maggio. Per la 1^giornata, domani 12 marzo la squadra di Buonavita con orario di inizio alle ore 16.00, al fine di consentire un confortevole viaggio di ritorno alle ospiti, affronterà la D&A Esperia Cremona dell’ex azzurra Jasmine Rossini (ha schiacciato per Marsala nella stagione agonistica di seconda serie nazionale 2017/2018, ndr) e dell’atleta di punta Simona Buffo, ex schiacciatrice di Pinerolo e Soverato nella categoria. 

La formazione allenata da Valeria Magri è al secondo posto con 24 punti e finisse oggi la stagione staccherebbe di diritto il pass per la prossima partecipazione al campionato di seconda serie nazionale 2023/2024. 

Ad inizio settimana ci sono state le parole determinate di coach Eraldo Buonavita rilasciate al Sito Ufficiale a fare il punto sull’ingarbugliata situazione che vive la Seap-Sigel Marsala, la quale a seguito della nuova classifica occupa attualmente il nono posto su un totale di undici squadre partecipanti alla Pool Salvezza:

La condotta di gara assunta nell’ultimo impegno di stagione regolare dovrà servirci da viatico per le dodici finali che ci andremo a giocare. A partire da domenica affrontando Cremona inizia un nuovo campionato; Non dobbiamo guardare alla classifica. Alle ragazze proveremo a dire che tutte le squadre in Pool Salvezza assieme a noi partiranno da zero e vediamo cosa combineremo in questo mini campionato. In seguito, riusciremo a capire se i dodici punti che ci stiamo portando dietro saranno sufficienti per la permanenza nella categoria”.

Per coloro che fossero impossibilitati a recarsi al Palazzetto dello Sport di Marsala, due i modi possibili per seguire le sorti dell’incontro da dietro uno schermo: in simulcast su Volleyball World Tv e sul canale YouTube “VolleyballWorld Italia, grazie al supporto prestato da LaTr3 – Canale 211 DT. In postazione alla telecronaca Vito Bono e Rossana Giacalone. Sempre disponibile, invece, l’aggiornamento in tempo reale dell’incontro dato dal servizio dell’app “Livescore – Lega Volley Femminile” o consultabile dall’homepage del sito Lega Volley Femminile serie A (www.legavolleyfemminile.it).

Ad arbitrare la partita al Palasport San Carlo saranno i sigg. Walter Stancati di Cosenza (1°arbitro) e Sergio Pecoraro di Palermo (2°arbitro).

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS