lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeCronacaTrapani: non si ferma all’alt dei carabinieri, scappa e distrugge un vetro...

Trapani: non si ferma all’alt dei carabinieri, scappa e distrugge un vetro della gazzella. Arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Trapani hanno arrestato un 33enne del luogo, gravato da pregiudizi di polizia, per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento

I militari dell’Arma, nel corso di un posto di blocco nei pressi dello stadio, intimavano all’uomo di fermarsi. L’uomo dapprima avrebbe rallentato per poi accelerare dandosi alla fuga. Ne scaturiva un inseguimento per le vie del centro che richiedeva il supporto di altre pattuglie dell’Arma nel centro cittadino. L’uomo, vistosi bloccato, abbandonava l’auto fuggiva a piedi venendo poco dopo raggiunto e fermato.

Nelle fasi successive all’arresto l’uomo avrebbe continuato ad opporre resistenza minacciando i Carabinieri e danneggiando con dei calci un vetro dell’autoradio.

Dagli accertamenti eseguiti lo stesso sarebbe risultato privo di patente di guida e con revisione ed assicurazione non in regola.

A seguito dell’udienza di convalida è stata applicata nei suoi confronti la misura degli arresti domiciliari.  

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS