sabato, Marzo 2, 2024
HomeIstituzioniComuniBronte: iniziano i lavori di ristrutturazione in 3 centri sportivi

Bronte: iniziano i lavori di ristrutturazione in 3 centri sportivi

Consegnati i lavori per la ristrutturazione di 3 impianti sportivi, fra cui anche il campo di calcio di via Dalmazia. 

Alla presenza del sindaco Pino Firrarello, sono stati consegnati al raggruppamento di 2 imprese, una di Agrigento e l’altra di Palermo, consegnati i lavori per la ristrutturazione del Campo di calcio di via Dalmazia, del Centro polisportivo di via Salvatore Leanza dedicato a “Matteo Galati” e del Campetto di via Livatino. 

Tutte e 3 le ristrutturazioni sono state finanziate con 962 mila euro a valere sui fondi del Pnrr, appartenenti al settore “rigenerazione urbana”.

Per questo alla consegna erano presenti il dott. Paolo Leanza e l’ing. Gianluca Rizzo. Con loro anche l’ingegnere Maria Cristina Ferlito che ha fatto da supporto alla progettazione dei geometri del Comune, Francesco Messineo (presente all’incontro) e Renzo Longhitano. 

“Le imprese – spiega il sindaco – nel campo sportivo di via Dalmazia sostituiranno 3 delle 4 torri faro per illuminare meglio il terreno di gioco. Inoltre, interverranno nella copertura della tribuna centrale, dove è stato evidenziato qualche superficiale cedimento.

Con i fondi ottenuti dal Pnrr, – continua il sindaco – inoltre abbiamo pensato di ristrutturare il polo polisportivo “Matteo Galati” nella speranza che non venga nuovamente vandalizzato. 

Infine – conclude il sindaco – nel campetto di via Livatino verrà rifatta la recinzione e l’impianto di illuminazione, rigenerando anche tutte le aree verdi annesse all’impianto”.       

Il rup per i 3 interventi è l’ing. Salvatore Caudullo, responsabile per il Comune dell’area Lavori pubblici, che ha sempre sottolineato come questi lavori guarderanno soprattutto alla mitigazione dei consumi energetici. 

Adesso le imprese avranno un anno di tempo per consegnare al Comune gli impianti ristrutturati.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS